Linux Foundation annuncia il nuovo Programma di Certificazione Linux

Il nuovo programma aiuterà a espandere la rete globale di talenti professionisti di Linux e offrirà il primo esame di certificazione interamente virtuale, basato sui risultati e con distribuzione flessibile.

Il nuovo programma aiuterà a espandere la rete globale di talenti professionisti di Linux e offrirà il primo esame di certificazione interamente virtuale, basato sui risultati e con distribuzione flessibile.

Chicago, 20 agosto 2014 – La Linux Foundation, l’organizzazione no-profit dedicata ad accelerare la crescita di Linux e lo sviluppo collaborativo, ha annunciato oggi un nuovo “Linux Foundation Certification Program” sia per gli operatori a inizio carriera che per quelli di sistemi di livello ingegneristico.

Per celebrare il nuovo programma, La Linux Foundation oggi mette in palio circa 1.000 esami gratuiti ai partecipanti di LinuxCon e CloudOpen e offre degli esami per le prossime 500 persone a un prezzo speciale di lancio di $ 50.

Combinando l’aumento di offerte di formazione su Linux e un Corso massivo online aperto a tutti gratuito sull’ ‘Introduzione a Linux’, introdotto all’inizio di quest’anno, il Linux Foundation Certification Program contribuirà a espandere il pool di talenti di professionisti Linux di tutto il mondo. La domanda di professionisti esperti di Linux continua a crescere, con il Linux Jobs Report che mostra come i manager stiano dando la priorità alle assunzioni di personale esperto di Linux, che viene pagato di più grazie alla particolare professionalità. Poiché Linux gestisce l’infrastruttura tecnologica globale di oggi, le aziende di tutto il mondo sono alla ricerca di un numero sempre maggiore di professionisti di Linux, anche se la maggior parte dei direttori del personale dice che trovare del personale qualificato su Linux è difficile.

I nuovi esami e titoli del Certification Program per le qualifiche di Linux Foundation Certified System Administrator (LFCS) e Linux Foundation Certified Engineer (LFCE) dimostreranno che gli utenti sono tecnicamente competenti attraverso un rivoluzionario esame basato sui risultati che è disponibile on-line, da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

Ecco alcune delle caratteristiche principali delle Certificazioni della Linux Foundation:

Virtuali, disponibili in qualsiasi momento, ovunque nel mondo: La Linux Foundation ha progettato un esame sicuro, basato sui risultati che può essere sostenuto con un browser web, microfono, connessione Internet e web cam da qualsiasi parte del mondo, anche con un semplice pc da casa. Dopo anni di progettazione e sviluppo, questo esame all’avanguardia ora apre delle nuove opportunità per sostenere degli esami alle persone che in precedenza non erano in grado di accedere ai centri degli esami, offrendo esami disponibili già a partire dal giorno successivo alla registrazione.

Esami basati sui risultati: i candidati che sosterranno l’esame saranno testati sulla loro capacità di risolvere i problemi reali nella riga di comando piuttosto che sulla conoscenza teorica o tramite domande a risposta multipla. Queste nuove certificazioni riflettono la tendenza attuale nel settore della tecnologia: ciò che più conta è se il candidato riesce dimostrare, o meno, le competenze richieste in un ambiente reale, quando il tempo a disposizione è scarso. Gli esami di certificazione della Linux Foundation sono progettati per testare questo requisito fondamentale.

Distribuzione flessibile: L’ecosistema Linux è basato sulla scelta, in modo che i candidati all’esame siano in grado di scegliere di sostenere le loro prove con una delle tre piattaforme di distribuzione Linux: CentOS, openSUSE e Ubuntu. Ciò consentirà anche ai datori di lavoro di assumere professionisti che hanno dimostrato competenza nelle distribuzioni e nelle tecnologie più importanti per le loro attività. I test della Linux Foundation forniranno un’opzione per le distribuzioni non molto coperte nel mercato attuale della certificazione e miglioreranno anche i programmi di certificazione esistenti incentrati su una distribuzione dimostrando flessibilità di distribuzione e di conoscenza per le aziende che operano con ambienti Linux eterogenei.

Queste caratteristiche uniche sono state progettate per garantire che, chiunque nel mondo abbia le competenze più aggiornate e più rilevanti su Linux, possa accedere al programma e diventare certificato indipendentemente dalla distribuzione. Dimostrando il loro costante impegno per stare al passo con l’ambiente dinamico Linux attraverso una formazione professionale continua, i possessori del Linux Foundation Certificate avranno un vantaggio significativo sul mercato.

Il Linux Foundation Certification Program e gli esami sono stati elaborati da un comitato di esperti del settore e dopo una profonda analisi della natura delle competenze richieste dai professionisti Linux di oggi. I candidati che ottengono una Linux Foundation Certification rappresenteranno il meglio del meglio e dimostreranno un know-how tecnico approfondito, ben al di sopra di un normale professionista. Si ritiene che la certificazione da parte della Linux Foundation sarà globalmente rispettata e molto ricercata.

La nostra missione è quella di affrontare la domanda di conoscenza su Linux che il settore sta richiedendo. Stiamo rendendo il nostro programma di formazione e la certificazione Linux più accessibile agli utenti di tutto il mondo, dal momento che il talento non si limita ad un’area geografica o ad una distribuzione”, ha affermato Jim Zemlin, direttore esecutivo presso The Linux Foundation. “Il nostro nuovo programma di certificazione consentirà ai datori di lavoro di identificare facilmente i conoscitori esperti di Linux durante il processo di reclutamento e di assumere solo il meglio del meglio. Pensiamo che i professionisti Linux in tutto il mondo vorranno mostrare con orgoglio le loro abilità attraverso queste certificazioni e che questi certificati diventeranno un marchio di garanzia di qualità in tutto il nostro settore.”

Gli esami LFCS e LFCE costano 300 $ ciascuno e possono essere sostenuti ovunque e in qualsiasi momento. I possessori della certificazione riceveranno un distintivo grafico che dimostrerà il completamento dell’esame e che può essere visualizzato su curriculum, profili LinkedIn, siti web e altro ancora. La Linux Foundation prevede inoltre di aiutare i candidati che hanno superato l’esame a pubblicizzare le loro competenze durante le conferenze Linuxcon e CloudOpen e in tutto il mondo e su Linux.com, tra gli altri luoghi.

Per ulteriori informazioni e per registrarsi ad un esame, si prega di visitare questa pagina.

Canonical / Ubuntu
“Il Programma di certificazione della Linux Foundation aprirà dei nuovi orizzonti ai professionisti di Linux che hanno bisogno di un modo per dimostrare il proprio know-how e li faranno primeggiare rispetto agli altri,” ha dichiarato Mark Shuttleworth, fondatore di Ubuntu. “Il tempismo con il quale arriva questo programma è perfetto, in quanto la domanda di talenti esperti di Linux è in crescita e abbiamo bisogno di modi per espandere il pool di candidati qualificati in grado di operare su ambiente Linux.”

Dell
“La certificazione Linux che si basa sui risultati ed è facilmente accessibile sarà la chiave per aumentare il numero di professionisti qualificati di Linux”, ha dichiarato Mark Cathcart, Senior Distinguished Engineer, Dell.

“L’approccio della Linux Foundation a questa esigenza di mercato è intelligente e lungimirante e ha la comprovata capacità di produrre risultati soddisfacenti.”

Dice
“Le certificazioni danno fiducia al datore di lavoro che i professionisti che sono disposti a investire tempo e fatica sono appassionati del loro mestiere”, ha detto Shravan Goli, Presidente di Dice. “Grazie all’attenzione ai risultati e all’accessibilità, il nuovo programma rappresenterà una nuova frontiera nell’apprendimento di Linux e contribuirà a creare un pool di professionisti di talento di Linux.”

Huawei
“Il nuovo programma di certificazione della Linux Foundation è veramente innovativo. Grazie all’attenzione ai risultati e all’accessibilità, questo programma dovrebbe avere un enorme impatto sul numero di professionisti qualificati che lavorano con Linux”, ha detto il dottor Peixin Hou, Chief Architect di Open Software e Sistemi, Huawei.

IBM
“Il Programma di Certificazione della Linux Foundation aiuterà a preparare gli esperti del sistema Linux ad avere delle profonde competenze tecniche richieste oggi in azienda. Questo approccio alla formazione e certificazione darà ai professionisti le competenze necessarie richieste dai datori di lavoro come noi ed i nostri numerosi clienti che si affidano a Linux”, ha dichiarato Jim Wasko, Direttore, IBM Linux Technology Center.

Insight Global
“I professionisti di Linux con una importante certificazione hanno spesso una maggiore probabilità di essere presi in considerazione per le posizioni aperte rispetto ai loro colleghi non certificati”, ha detto Smith Brantley, Account Manager, Global Insight. “Il versatile programma di certificazione della Linux Foundation, a distribuzione neutrale, permetterà di far affacciare sul mercato un numero maggiore di talenti esperti di di Linux e rendere più facile per i datori di lavoro valutare il livello di abilità dei potenziali dipendenti presenti nel mercato.”

“In effetti, ho usato La Linux Foundation per confermare le competenze del nostro team IT interno, assicurandoci di possedere le capacità di cui abbiamo bisogno per gestire le nostre applicazioni aziendali fondamentali”, ha detto Christopher Vogel, COO / CIO, Insight Global.

openSUSE
“La Linux Foundation sta aiutando a espandere il pool di talenti di professionisti Linux in una varietà di modi. Il Programma di Certificazione della Linux Foundation è migliore rispetto ai programmi esistenti e ci assicura che la nostra comunità riesca a soddisfare questa crescente domanda”, ha detto Andy Wafaa, Membro del consiglio di amministrazione di openSUSE.

RightScale
“Linux è tra i principali elementi costitutivi del cloud,” ha dichiarato Tim Miller, vice presidente del dipartimento di ingegneria presso RightScale. “Pensiamo che sia un’ottima cosa che la Linux Foundation si stia impegnando per assicurare che le persone che lavorano con Linux nel cloud abbiano le capacità di base e le competenze necessarie per guidare l’adozione del cloud.”

ROSA
“Il Programma di Certificazione della Linux Foundation sarà accessibile a una comunità globale di professionisti Linux e può diventare lo standard di riferimento per “La conoscenza esperta di Linux” come l’LSB della Linux Foundation fa per le interfacce comuni di Linux”, ha detto Vladimir Rubanov, Presidente e CTO, ROSA.

Samsung
“I professionisti di Linux sono molto richiesti in svariati settori della tecnologia”, ha detto Ibrahim Haddad, capo dell’Open Source Innovation Group di Samsung Research America, Samsung. “L’approccio intelligente e analitico della Linux Foundation nel proporre la certificazione Linux contribuisce a soddisfare questa domanda offrendo programmatori e ingegneri qualificati.”

Yahoo!
“Linux fornisce una base stabile per i sistemi di Yahoo, aiutandoci a far funzionare una delle più grandi infrastrutture cloud in tutto il mondo. I professionisti qualificati di Linux sono la chiave del nostro successo”, ha detto Sven Dummer, direttore dell’infrastruttura dei sistemi OS & UNIX, Yahoo. “Il Programma di Certificazione della Linux Foundation si concentra sulle ultime tecnologie. I requisiti annuali per mantenere la certificazione contribuiranno a far affluire talenti più qualificati nel mercato, e ad aiutare gli esperti di Linux a mantenere le loro competenze sempre aggiornate”.


Autore

Potrebbe interessarti...