Richiamo tonno “Vero Naturale al vapore” a marchio Mareblu per eccesso istamina

Esselunga richiama un lotto di tonno "Vero Naturale al vapore" a marchio Mareblu per la presenza di un eccesso di istamina. Scopri cosa fare se hai acquistato il prodotto contaminato.




tonno in scatola

RITIRO ALIMENTI – Esselunga ha richiamato un lotto di tonno “Vero Naturale al vapore” a marchio Mareblu a causa della presenza di un eccesso di istamina.

Il tonno è stato prodotto da Indian Ocean Tuna Limited per conto di Mareblu Srl.

Cos’è l’istamina

L’istamina è una sostanza azotata che si trova comunemente nell’organismo ma che, se presente in concentrazioni elevate negli alimenti, può causare problemi a chi li consuma. La formazione di istamina dipende dalla presenza di amminoacidi liberi e da specifici microorganismi. Nel caso del pesce conservato per lungo tempo e/o in modo inappropriato, la formazione di istamina è molto comune. Questo può essere dovuto alla morte del pesce o alla contaminazione da parte di batteri.

Cosa fare

Si consiglia di non consumare il prodotto e di restituirlo al punto vendita o all’ufficio igiene degli alimenti e nutrizione della ASL locale. Per informazioni e richieste specifiche, è possibile contattare l’azienda tramite telefono al numero verde 800 456500 o inviare una e-mail a [email protected].



Scritto da: · Data aggiornamento: 19 Gennaio 2024

Potrebbe interessarti...