Diretta JUVENTUS MILAN Streaming gratis: ultime notizie Finale Coppa Italia e dove vederla

Juventus Milan Streaming Gratis finale Coppa Italia in chiaro. Alle 20:45 inizia la diretta streaming (senza la necessità di usare Rojadirecta che poi è pure...





Diretta JUVENTUS MILAN Streaming gratis Rojadirecta: ultime notizie Finale Coppa Italia e dove vederla

Juventus Milan Streaming Gratis finale Coppa Italia in chiaro. Alle 20:45 inizia la diretta streaming (senza la necessità di usare Rojadirecta che poi è pure illegale) di Juventus Milan, la finale della 71esima edizione della Coppa Italia. Si affrontano allo Stadium Olimpico di Roma l’ormai prossima squadra campione d’Italia (per la settima volta consecutiva alla quale manca solamente una estrema certezza matematica a due partite dal termine del campionato), la Juventus, e il Milan di Gattuso.

Quattro sono le vittorie consecutive ottenute dalla Juventus negli ultimi confronti con il Milan. 2 Vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta per entrambe le squadre nelle ultime 4 gare disputate. Tutte in campionato. Cinque invece le gare consecutive in Coppa Italia in cui la Juventus non ha preso gol. Otto le vittorie della Juventus, nei 90 minuti di gioco, nelle ultime 9 gare di Coppa Italia.

La Vecchia Signora è imbattuta negli ultimi 11 match di Coppa Italia contro il Milan con 7 vittorie e 4 pareggi. Juventus e Milan hanno mantenuto la porta inviolata in tutte e 4 le partite giocate in questa Coppa Italia. I bianconeri hanno segnato 6 gol (contro Genoa, Torino e Atalanta), i rossoneri 4 (contro Verona e Inter, doppio 0-0 con la Lazio).

Gonzalo Higuain ha segnato 5 gol nelle ultime 6 partite di Coppa Italia con la maglia della Juventus, ma ha fatto solo un gol negli ultimi 8 incontri con il Milan in tutte le competizioni. Dagli ottavi in poi di questa Coppa Italia, Douglas Costa ha creato 11 occasioni da rete, Suso e Kessie 10 a testa.

Vedere Juventus Milan Streaming Gratis: Diretta Live finale Coppa Italia Oggi.

Tra poco in campo si gioca Juventus Milan. Diretta in chiaro tv grazie ai canali digitali di Rai Uno. Anche per questa partita di Coppa Italia abbiamo streaming calcio gratis per tutti con l’app Rai Play, servizio che permette anche di vedere in diretta le partite di calcio con i nostri dispositivi come iPhone, iPad, Android, Tablet, Samsung Apps, etc. Non cercate di usare i web links offerti da Rojadirecta oppure del piu’ recente TarjetaRojaOnline: sono considerati illegali. Quando vi collegate in internet per vedere una partita di calcio ricordatevi di usare l’ottima soluzione (anche in termini di sicurezza) delle connessioni VPN. Ulteriore alternativa per vedere Juventus Milan streaming quella improvvisata di YouTube Live e Facebook Video: opzioni tutte da verificare se sono nella legalità.

Juventus Milan Formazioni.

Tra pochissimo il match di Coppa Italia tra Juventus e Milan, la super sfida dello stadio Olimpico che vedrà di fronte due storie importanti del calcio italiano. “E’ una partita molto importante perché dà ai ragazzi la possibilità di entrare nella storia della Juventus. Noi domani dobbiamo giocare una partita di entusiasmo, perché anche sabato col Bologna abbiamo avuto un po’ di brividi. E poi Milan-Juve è una partita sempre equilibrata e in una finale ancora di più”. Lo dice Massimiliano Allegri alla vigilia della sfida con i rossoneri che può consegnare alla Juve il quarto titolo consecutivo in Coppa Italia, un record assoluto.

“Tra 15 giorni sarò in Nazionale? In questo momento non è un pensiero ricorrente, alla vigilia di una finale così importante non è una cosa a cui sto pensando”. Lo ha detto Gigi Buffon, capitano della Juventus, nella conferenza alla vigilia della sfida con il Milan nella finale di Coppa Italia. “Sicuramente ricordo non con tanto piacere le grandissime polemiche per un disturbo che ho trasmesso alla Nazionale a marzo – sottolinea Buffon -. Io sono uno che ha impostato la propria vita su grande orgoglio e dignità, sono cose che hai o no. Questo mi ha anche portato a commettere grandi errori nella mia vita, ma ci ho sempre messo la faccia e ne sono uscito sempre a testa alta con tutti. Ci si pensa e si vedrà”.

Juventus (4-3-2-1): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Benatia, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa, Higuain. Allenatore Massimiliano Allegri. Infortunati: Höwedes. Squalificati: Chiellini.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Locatelli, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. Allenatore Gennaro Gattuso. Infortunati: Conti. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Antonio Damato di Barletta, assistenti Di Fiore/Dobosz.

Juventus Milan, le ultimissime.

Stasera alle 20:45, in campo quindi Juventus Milan. “Dopo che ha parlato Gigi non potevo non leggere il mio discorso”. Leonardo Bonucci inizia il suo discorso al Quirinale con una battuta riferita al collega della Juventus che lo ha preceduto. Il capitano del Milan spiega di sentirsi “onorato di rappresentare il Milan in questa sede”, ringrazia il Presidente Mattarella per l’invito e si rivolge ai presenti (“compresi i miei avversari per il quale nutro ancora grande affetto”, dice riferendosi ai suoi ex compagni bianconeri) raccontando l’incontro “con Ermanno, un ragazzo di 20 anni con la sindrome di down che ha assistito a Milan-Verona. Quando ci siamo incontrati a fine gara, lui non ha mai pronunciato la parola partita, per lui e’ stata solo una festa che ha vissuto con entusiasmo e un sorriso senza pari che ha contagiato tutti, mi ha insegnato che si puo’ trasformare una sfida ad alto contenuto agonistico in uno spettacolo rispettoso dei valori che incarna il nostro sport. Ecco – dice Bonucci – noi abbiamo il dovere di celebrare la grande festa del calcio, al di la’ della posta in palio, il Milan fara’ la sua parte e per esperienza diretta so che lo fara’ anche la Juventus. Troppo spesso si perdono di vista le reali finalita’ della nostra disciplina, ecco perche’ dico viviamo questa festa, divertiamoci e facciamo divertire i milioni di persone che ci seguiranno”.

E allora, pronti per la diretta streaming di Juventus Milan per la finalissima di Coppa Italia di calcio?


Scritto da: · Data aggiornamento: 9 maggio 2018

Potrebbe interessarti...