Diretta NAPOLI-Parma Streaming: orario Sky, ultime notizie formazioni dove vederla

Tutto pronto per vedere Napoli-Parma in streaming e diretta tv sul digitale alle 21 di oggi. Partita valida per il sesto turno di Serie A, il primo infrasettimanale...





Diretta NAPOLI-Parma Streaming Rojadirecta Gratis Sky Go Orario Ultime Notizie Formazioni.

Tutto pronto per vedere Napoli-Parma in streaming e diretta tv sul digitale alle 21 di oggi. Partita valida per il sesto turno di Serie A, il primo infrasettimanale della stagione. Il Napoli ha vinto solo una delle ultime quattro partite contro il Parma in Serie A (1N, 2P). Nelle ultime 12 sfide tra Napoli e Parma in casa dei partenopei in Serie A non si è mai ripetuto lo stesso risultato due volte di fila. Scopriamo dove vedere Napoli-Parma streaming online e in diretta televisiva.

Dove vedere Napoli-Parma Streaming e TV.

La partita di calcio Napoli-Parma in diretta tv sul digitale di Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 252) anche in alta definizione HD, con collegamenti pre-partita dalle ore 20:45 italiane di oggi mercoledì 26 settembre 2018 per anticipazioni e interviste dell’ultimo minuto, e con la telecronaca in diretta che inizierà alle ore 21 italiane.

Napoli-Parma streaming gratis per gli abbonati con l’applicativo SkyGo utilizzabile con pc, tablet e smartphone, anche per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC.

Le probabili formazioni per Napoli-Parma streaming.

Ancelotti continua con il nuovo 4-4-2. Ruiz in mezzo e Mertens con Milik davanti le principali variazioni.

Potrebbe avere un turno di riposo Insigne in vista della Juve. Nel Parma Ceravolo insidia Inglese e Ciciretti insidia Di Gaudio. Cambiano i terzini: dentro Gazzola e Gobbi.

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Milik, Mertens. Allenatore Ancelotti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Chiriches, Ghoulam, Younes, Ounas, Meret.

Parma (4-3-3): Sepe; Gazzola, B. Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Ciciretti. Allenatore D’Aversa. Squalificati: Calaiò. Indisponibili: Biabiany, Dezi, Munari, Scozzarella.

Arbitro: Doveri di Roma (Mondin-Prenna).

Si gioca in contemporane a Juventus-Bologna tra le altre in programma alla stessa ora. Napoli-Parma è una sfida dal sapore speciale anche per Carlo Ancelotti, che ha guidato il Parma in 68 partite di Serie A tra il 1996 e il 1998, ed è a caccia della vittoria numero 250 in A. Da avversario del Parma l’ha già affrontato 18 volte, vincendo in 12 casi (5 pareggi e una sola sconfitta). Contro il collega D’Aversa sarà una sfida inedita.

Il Napoli ha vinto sei delle ultime sette partite casalinghe in Serie A, con un pareggio nel parziale: l’ultima sconfitta risale a marzo, contro la Roma. Rispetto allo scorso anno, però, il Napoli ha cominciato il campionato ottenendo tre punti in meno, segnando 10 gol in meno e subendone 4 in più, alla quinta giornata. Partenza sprint invece per il Parma: era dal 2009/10 che il Parma non collezionava almeno sette punti nelle prime cinque giornate (10 in quel caso, e in quella stagione chiuse all’ottavo posto).


Scritto da: · Data aggiornamento: 26 Settembre 2018

Potrebbe interessarti...