Vaccino Antinfluenzale: diritto al Risarcimento per danni causati

La Cassazione stabilisce il diritto al risarcimento per i danni causati dal vaccino antinfluenzale. La decisione riguarda tutti, indipendentemente dalle condizioni individuali, in nome della solidarietà sociale.




vaccino antinfluenzale

SALUTE NEWS – La Cassazione ha stabilito che chiunque contragga una malattia per la quale è stato vaccinato ha il diritto di essere risarcito per i danni causati dal vaccino. Anche se la persona non è considerata ad alto rischio, il principio di solidarietà impone che la collettività si assuma le conseguenze negative dei trattamenti.

La Corte d’Appello di Genova ha commesso un errore nel rifiutare la richiesta di risarcimento presentata dagli eredi di un uomo deceduto a causa di una encefalomielite contratta dopo la somministrazione del vaccino antinfluenzale.

La Consulta ha già stabilito che il diritto al risarcimento non deriva dall’obbligo di sottoporsi al trattamento, ma dalla solidarietà sociale. Il vaccino antinfluenzale è raccomandato dal Ministero della Salute per tutta la popolazione, indipendentemente dalle condizioni individuali. La decisione finale spetta al giudice del rinvio.



Scritto da: · Data aggiornamento: 14 Settembre 2023

Potrebbe interessarti...