INTER UDINESE Streaming, dove vederla in Diretta Video Online

Inter Udinese streaming con Sky (senza Rojadirecta perchè è illegale in Italia). Si gioca a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 14 settembre, per la 3a giornata di Serie A. Inter Udinese sarà visibile in esclusiva in diretta su DAZN. Inoltre sarà...




Inter Udinese Rojadirecta Streaming, dove vederla in Diretta Video Online.

Inter Udinese streaming con Sky (senza Rojadirecta perchè è illegale in Italia). Si gioca a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 14 settembre, per la 3a giornata di Serie A. Inter Udinese sarà visibile in esclusiva in diretta su DAZN. Inoltre sarà disponibile per tutti i clienti DAZN in streaming sulla piattaforma online, il primo mese gratis per i nuovi abbonati.

I nerazzurri allenati da Anotnio Conte hanno portato a termine un mercato importante. Con gli arrivi di Godin, Barella, Sensi, Biraghi, Lazaro, Lukaku e Sanchez infatti, il modulo 3-5-2 impostato dal tecnico leccese ed ex Juvnetus, risulta molto funzionali. I primi frutti del gran lavoro estivo sono giunti grazie al 4-0 sul Lecce del debutto (gol di Brozovic, Sensi, Lukaku e Candreva), a cui ha fatto seguito il 2-1 di Cagliari con Lukaku e Lautaro a segno.

Dove Vedere Inter Udinese Streaming Gratis alternativa a Rojadirecta e Diretta TV.

La partita Inter Udinese streaming gratis live, offerta attraverso i web links presenti nel sito di Rojadirecta, è considerata illegale e quindi non è possibile collegarsi al sito web. In ogni caso per la vostra connessione a Internet vi consigliamo la sempre ottima soluzione (anche in termini di sicurezza) della VPN.

Ulteriore alternativa per vedere Inter Udinese streaming potrebbe essere quella estrema di Video YouTube e/o Facebook Live però al momento crediamo non ci siano canali ufficiali autorizzati a trasmettere la partita con questi media Internet.

Inter Udinese Streaming Gratis, le probabili formazioni.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Sensi, Brozovic, Barella, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Udinese (3-5-2): Musso; Rodrigo Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Jajalo, Mandragora, Fofanà, Sema; de Paul, Lasagna. Allenatore Tudor. Squalificati: nessuno. Indisponibili: ter Avest.

L’Inter non ha subito gol nelle ultime tre partite di campionato contro l’Udinese: solo nel 1962 i nerazzurri hanno raggiunto quota quattro clean sheet di fila contro i friulani. L’Inter ha vinto tre delle ultime quattro partite casalinghe contro l’Udinese in Serie A (1P): tanti successi quanti nelle precedenti nove sfide a San Siro. L’Inter ha vinto le prime due partite di campionato: nell’era dei tre punti a vittoria solamente quattro volte i nerazzurri hanno ottenuto tre successi nelle prime tre gare di Serie A (1997/98, 2002/03, 2015/16 e 2017/18).


Scritto da: · Data aggiornamento: 14 Settembre 2019

Potrebbe interessarti...