Diretta PARMA-JUVENTUS Streaming, dove vedere la partita di Serie A in internet e in tv

Tutto pronto per vedere Parma-Juventus in streaming e diretta tv sul digitale. Secondo anticipo odierno del 3° turno di Serie A. Scopriamo insieme il pronostico...





Diretta PARMA-JUVENTUS Streaming Rojadirecta Links, dove vedere la partita di Serie A in internet e in tv.

Tutto pronto per vedere Parma-Juventus in streaming e diretta tv sul digitale. Secondo anticipo odierno del 3° turno di Serie A. Scopriamo insieme il pronostico di Parma-Juventus e dove vedere Parma-Juventus streaming online e in diretta televisiva.

Pronostico Parma-Juventus. Gli scommettitori pronosticano la vittoria della Juventus. La peggior sconfitta del Parma in Serie A è stata proprio contro la Juventus: 7-0 nel novembre 2014. Tutte le ultime cinque vittorie interne del Parma contro la Juventus in Serie A sono arrivate con il punteggio di 1-0, compresa quella più recente nell’aprile 2015. Tra le squadre attualmente in Serie A, nessuna aspetta la vittoria in campionato da più incontri del Parma: otto (4N, 4P). In entrambi gli ultimi due campionati, la Juventus ha vinto tutte le prime tre partite disputate: i bianconeri non ci sono mai riusciti per tre stagioni consecutive in Serie A.

Come vedere Parma-Juventus Streaming e TV.

La partita di calcio Parma-Juventus in diretta tv sul digitale di DAZN in esclusiva anche in alta definizione HD, con collegamenti pre-partita dalle ore 20:15 italiane di oggi sabato 1 settembre 2018 per anticipazioni e interviste dell’ultimo minuto, e con la telecronaca in diretta che inizierà alle ore 20:30 italiane.

Parma-Juventus streaming gratis con l’applicativo DAZN utilizzabile con pc, tablet e smartphone, anche per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC. Non è necessario cerca i Links Rojadirecta (che tra l’altro sono considerati illegali in Italia), perchè Dazn offre la possibilità legale di vedere la partita.

Le probabili formazioni.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni L, Stulac, Grassi; Gervinho, Inglese, Di Gaudio. Allenatore D’Aversa. Squalificati: Calaiò. Indisponibili: Dezi, Ciciretti, Bastoni, Biabiany, Sprocati, Scozzarella.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Cristiano Ronaldo. Allenatore Allegri. Squalificati: nessuno.


Scritto da: · Data aggiornamento: 1 settembre 2018

Potrebbe interessarti...