Diretta INTER-CHIEVO Streaming Rojadirecta Sky gratis TV: dove vederla, ultime notizie, formazioni ANTICIPO

Inter Chievo Streaming Gratis Rojadirecta e Diretta TV Live Sky Mediaset. Alle 20:45 di oggi andrà in onda la diretta streaming (anche su Rojadirecta VPN) di...

Diretta INTER-CHIEVO Streaming Rojadirecta Sky gratis TV: dove vederla, ultime notizie, formazioni ANTICIPO oggi 14 gennaio 2017

Inter Chievo Streaming Gratis Rojadirecta e Diretta TV Live Sky Mediaset.

Alle 20:45 di oggi andrà in onda la diretta streaming (anche su Rojadirecta VPN) di Inter-Chievo. Si gioca per la prima giornata del girone di ritorno: la 20a giornata di Serie A. All’andata era terminata 2-0 per il Chievo al Bentegodi (con la doppietta di Birsa). Stefano Pioli arriva a questa sfida sulle ali dell’entusiasmo, dopo quattro vittorie consecutive raggiunte con l’Inter.

Per la sfida di oggi il tecnico dell’Inter non usa mezzi termini: “L’Inter deve mettere in campo quotidianamente le certezze, è il lavoro quotidiano che fa tutto. La squadra poi deve pensare a vincere sempre se si vuole puntare a migliorare la classifica, è quello che vogliamo. La striscia positiva nostra è interessante, ma dobbiamo migliorare ancora, stiamo rincorrendo e il futuro non dipende solo da noi, ma dipende da noi la partita di domani”.

Vedere Inter Chievo Streaming Gratis: Diretta Live Serie A TIM Oggi.

Tra poco in campo allo Stadio Giuseppe Meazza, Milano, si gioca Inter Chievo. Diretta tv grazie ai canali digitali di Premium Sport, Sky Sport 1, Sky Super Calcio, Sky Sport Mix e Sky Calcio 1 HD. Le due emittenti mettono a disposizione streaming calcio gratis per gli abbonati, la prima con l’app Sky Go e la seconda con Premium Play, ambo servizi che permettono di vedere in diretta le partite di calcio con i nostri dispositivi come iPhone, iPad, Android, Tablet, Samsung Apps, etc.

Live Streaming anche con l’App ufficiale della Serie A TIM a pagamento al costo di 1,99 euro. Tra i tanti siti internet che offrono streaming gratis live, potete utilizzare i web links offerti da Rojadirecta oppure il piu’ recente TarjetaRojaOnline. Da valutare anche l’ottima soluzione (anche in termini di sicurezza) delle connessioni VPN.

Ulteriore alternativa per vedere Inter Chievo streaming quella improvvisata di YouTube Live e Facebook Video.

Inter Chievo ultime notizie e formazioni.

L’Inter targata Pioli convince gli scommettitori dopo le cinque vittorie consecutive tra campionato e coppa. I nerazzurri, nell’anticipo di Serie A in programma sabato alle 20.45, giocano in casa contro il Chievo Verona e hanno fatto il pieno di puntate secondo i dati Microgame. Il 99% delle giocate «1X2» è andato sulla vittoria interista, piazzata a 1,45. Appena l’1% è stato indirizzato sul pareggio, dato a 4,20, mentre nessuno ha dato fiducia al Chievo.

5 – Le vittorie consecutive ottenute dall’Inter dall’8 dicembre a oggi tra Europa League e Serie A. 7 – Le vittorie di fila ottenute dall’Inter al Meazza tra campionato ed Europa League. 5 – Le partite casalinghe consecutive di campionato in cui l’Inter ha segnato almeno 2 reti. 5 – Gli Over 2,5 fatti registrare dall’Inter nelle ultime 6 gare interne di campionato. Tre quelli fatti registrare dal Chievo nelle ultime giornate.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. A disposizione: Berni, Di Gregorio, Ranocchia, Andreolli, Santon, Banega, Nagatomo, Medel, Eder, Biabiany, Gabigol, Palacio. Allenatore Pioli. Squalificati: Brozovic (1). Indisponibili: Carrizo.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, De Guzman; Birsa; Pellissier, Meggiorini. A disposizione: Bressan, Confente, Spolli, Cesar, Bastien, Depaoli, Kiyine, Izco, Floro Flores, Inglese. Allenatore Maran. Squalificati: nesusno. Indisponibili: Hetemaj, N Rigoni, Sardo, Cacciatore, Costa.

Stasera alle 20:45, in campo quindi Inter e Chievo Verona. Il tecnico Stefano Pioli ha anticipato così la sfida: “Gagliardini è importante perchè ha dimostrato di avere qualità. È pronto, sta bene sia a livello fisico che psicologico. Credo e possa dare molta energia alla squadra oltre a prospettive per il futuro. È un segnale che la società è ambiziosa. Si è descritto bene dicendo che la sua migliore qualità è il senso della posizione. Se un giocatore sa stare in campo non ha problemi a stare in un centrocampo a due o a tre”.


Autore

Potrebbe interessarti...