Diretta EMPOLI MILAN Streaming DAZN: orario formazioni dove vederla

Tutto pronto per vedere Empoli-Milan in streaming e diretta tv sul digitale alle 21 di oggi. Partita che chiude il sesto turno di Serie A. Niente Empoli per Gonzalo...





Diretta EMPOLI MILAN Streaming Rojadirecta Dazn orario formazioni dove vederla.

Tutto pronto per vedere Empoli-Milan in streaming e diretta tv sul digitale alle 21 di oggi. Partita che chiude il sesto turno di Serie A. Niente Empoli per Gonzalo Higuain (fastidio al flessore), al suo posto giocherà Borini in vantaggio su Cutrone. Scopriamo dove vedere Empoli-Milan streaming online e in diretta televisiva.

Dove vedere Empoli-Milan Streaming e TV.

La partita di calcio Empoli-Milan in diretta tv sul digitale di Dazn anche in alta definizione HD, con collegamenti pre-partita dalle ore 20:45 italiane di oggi giovedì 27 settembre 2018 per anticipazioni e interviste dell’ultimo minuto, e con la telecronaca in diretta che inizierà alle ore 21 italiane.

Empoli-Milan streaming gratis per gli abbonati con l’applicativo Dazn utilizzabile con pc, tablet e smartphone, anche per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC.

Le probabili formazioni per Empoli-Milan streaming.

Andreazzoli, senza Zajc squalificato, alza Krunic sulla trequarti, con Traoré in mediana. Davanti Caputo-La Gumina. Nel Milan Higuain out dalla lista dei convocati per un guaio ai flessori, al suo posto giocherà Cutrone. Problemi anche dietro, oltre al lungodegente Conti fuori dalla lista dei convocati anche Caldara.

Empoli (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Rasmussen, Veseli; Bennacer, Capezzi, Traorè; Krunic; Caputo, La Gumina. Allenatore Andreazzoli. Squalificati: Zajc. Indisponibili: Acquah, Antonelli, Rodriguez.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodríguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Borini, Calhanoglu. Allenatore Gattuso. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Higuain, Caldara, Conti, Montolivo, Strinic.

Arbitro: Fabbri di Ravenna (Valeriani-Fiorito).

Così Gattuso a poche ore dall’inizio di Empoli-Milan: “Non siamo l’unica squadra giovane, dobbiamo migliorare. In questo momento non si può aspettare. Dobbiamo capire cosa fare per non subire gol, per creare occasioni, siamo una squadra che sta creando tanto – ha detto il tecnico – Quando non abbiamo palla dobbiamo cambiare registro, mentalità, andare a lottare su ogni pallone. Tante volte non siamo ordinatissimi quando andiamo a fare la prima pressione”.


Scritto da: · Data aggiornamento: 27 Settembre 2018

Potrebbe interessarti...