DIRETTA Ciclismo Tappa Oggi: partenza Commezzadura, arrivo in salita Anterselva, Streaming Gratis su Rai TV | GIRO d’Italia 2019

IL GIRO D’ITALIA IN DIRETTA TV OGGI mercoledì 29 maggio 2019. Si corre la 17a tappa del Giro d’Italia 2019 in diretta tv e live streaming gratis con...





Rojadirecta DIRETTA Ciclismo Tappa Oggi: partenza Commezzadura, arrivo in salita Anterselva, Streaming Gratis su Rai TV | GIRO d'Italia 2019.

IL GIRO D’ITALIA IN DIRETTA TV OGGI mercoledì 29 maggio 2019. Si corre la 17a tappa del Giro d’Italia 2019 in diretta tv e live streaming gratis con i servizi Rai. Si corre la tappa di media montagna con arrivo in salita Commezzadura (Val di Sole)-Anterselva / Antholz di 181 Km, con tre Gran Premi della montagna.

Tappa mossa altimetricamente e molto articolata e costellata di attraversamenti cittadini. Si parte in discesa fino alla Val di Non, dove si affronta la Mendola partendo da Fondo con una variante inedita più ripida. Discesa su Bolzano e quindi risalita della valle dell’Isarco fino a Bressanone. Segue quindi una sequenza di salite e discese con i GPM di Elvas e Terento fino all’imbocco della Valle di Anterselva dove inizia la salita finale.

Dove vedere la tappa di oggi del Giro d’Italia in streaming e diretta tv in chiaro.

La 17a tappa del Giro d’Italia, la tappa di media montagna Commezzadura (Val di Sole)-Anterselva / Antholz di 181 chilometri, di oggi mercoledì 29 maggio 2019, in diretta tv sul canale della rete nazionale Rai 2 a partire dalle ore 12:10.

Il Giro d’Italia in diretta streaming gratis video live anche sul sito internet di Rai TV oppure con i vostri dispositivi (pc, tablet, smartphone e iPhone) grazie all’app di RAI Play scaricabile o visionabile online.

Classifica generale Giro d’Italia 2019.

1) Richard Carapaz (Ecu, Movistar) in maglia rosa dopo 70h02’05” di Corsa Rosa.
2) Vincenzo Nibali (Ita, Bahrain-Merida) a 01’47”.
3) Primoz Roglic (Slo, Jumbo-Visma) a 02’09”.


4) Mikel Landa (Esp) a 03’15”.
5) Bauke Mollema (Ned) a 05’00”.
6) Rafal Majka (Pol) a 05’40”.
7) Miguel Angel Lopez (Col) a 06’17”.
8) Simon Yates (Gbr) a 06’46”.
9) Pavel Sivakov (Rus) a 07’51”.
10) Jan Polanc (Slo) a 08’06”.

Il vincitore della tappa regina corsa ieri, l’italiano Giulio Ciccone, ha dichiarato:

“Sicuramente questa vittoria è quella che mi rende più felice nella mia carriera. Oltre la vittoria, aver passato il Mortirolo in prima posizione resterà un grande ricordo. È una salita così importante e storica! Il mio obiettivo principale al Giro era un successo di tappa. La classifica di miglior scalatore è il mio secondo obiettivo ed ho un grande vantaggio che cercherò di gestire al meglio, rimanendo allo stesso tempo vicino al nostro leader per la Generale Bauke Mollema. Il Giro non è finito. Ci sono altre tappe difficili da affrontare”.

La Maglia Rosa Richard Carapaz dopo la tappa di ieri ha detto:

“È stata una tappa complicata a causa del percorso duro e delle condizioni climatiche nel finale. Le difficoltà, però, erano uguali per tutti… Faceva freddo ed abbiamo collaborato tutti insieme con Bahrain e Astana per raggiungere il traguardo e prendere più tempo possibile su Roglic. Ora abbiamo una visione chiara delle posizioni della Generale. Non possiamo ancora dire di essere sicuri di qualcosa”.


Scritto da: · Data aggiornamento: 29 Maggio 2019

Potrebbe interessarti...