Video Terremoto Oggi Emilia: forti scosse con danni e morti

TERREMOTO – Alle 9:00:03 di oggi martedì 29 maggio 2012, vi è stata una forte scossa di terremoto di magnitudo 5,8 della scala Richter che è stata sentita...





TERREMOTO – Alle 9:00:03 di oggi martedì 29 maggio 2012, vi è stata una forte scossa di terremoto di magnitudo 5,8 della scala Richter che è stata sentita in tutto il Nord Italia, tra Veneto, Emilia Romagna e Lombardia.

Il terremoto è stato sentito anche a Bolzano e Milano. Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro di questa nuova forte scossa (dopo quella del 20 maggio), è stato individuato a 10,2 Km di profondità nei pressi di San Felice sul Panaro in provincia di Modena, negli intorni di Camposanto (MO), Cavezzo (MO), Medolla (MO), San Possidonio (MO), San Prospero (MO) e Mirandola (MO).

La forte scossa di terremoto ha provocato danni, crolli vari come una parte del Duomo di Carpi, black out delle linee elettriche, lo stop momentaneo dei treni a Bologna (per verificare le infrastrutture).

Secondo la Protezione Civile Nazionale che ha fissato a Marzaglia il centro di coordinamento, sarebbero saliti a 15 i morti di questo nuovo terremoto in Emilia.

A causa del sisma è stata annullata anche la partita amichevole di calcio Italia-Lussemburgo che era in programma questa sera al Tardini di Parma.

E’ tuttavia in corso uno sciame sismico con terremoti con una media nell’ordine di magnitudo 3,0. Tanto che verso le 10 si sono registrate altre a scosse di una certa importanza. Alle 10:14:20 di magnitudo 3,9, alle 10:15:09 di magnitudo 3,8, alle 10:25:51 di magnitudo 4,5 e alle 10:27:23 di magnitudo 4,7. Un paio di ore più tardi, alle 12:55:57 un’altra forte scossa di magnitudo 5,3 seguita alle 13:00:02 di una di magnitudo 4,9 e alle 13:00:25 di un’altra scossa di magnitudo 5,2.

Nelle prossime ore daremo nuovi aggiornamenti su questo nuova ondata di terremoti in Emilia.


Scritto da: · Data aggiornamento: 29 maggio 2012

Potrebbe interessarti...