Viaggi: cresce il settore del Single Travel

«Tra il 2017 e il 2026 il turismo per single continuerà a dimostrare grandi opportunità di sviluppo» sostiene Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedVacanze.it,...


Viaggi: cresce il settore del Single Travel

«Tra il 2017 e il 2026 il turismo per single continuerà a dimostrare grandi opportunità di sviluppo» sostiene Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi per single, e di SpeedDate.it, portale quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova.

Secondo il Report Single Traveller 2017 di SpeedVacanze.it, infatti, nei prossimi 10 anni aumenterà il numero dei single e aumenterà anche la loro propensione a viaggiare.

Così il turismo legato al comparto dei single continuerà ad aumentare, con un tasso di crescita che sarà del 9% già nel 2017.

Le mete più ambite? Il Kenya con il Safari Africano allo Tsavo e l’indimenticabile spiaggia di Watamu, la Thailandia con le spiagge paradisiache di Phuket, Rio de Janeiro, le Bahamas e le Antille.

«Considerando poi i viaggiatori in base ai loro comportamenti, il Report Single Traveller 2017 ha portato alla definizione delle Single Traveller Tribes, le nuove tribù dei viaggiatori del prossimo decennio» puntualizza Roberto Sberna, direttore generale di SpeedVacanze.it.

I viaggiatori tipo? Sul podio gli edonisti (23%), in viaggio per il puro piacere del viaggio e del divertimento, gli avventurosi (16%), in viaggio alla ricerca dell’avventura, preferibilmente in luoghi esotici, e la tribù del relax (15%) in viaggio soprattutto per rilassarsi e allontanarsi dallo stress della vita quotidiana.


Scritto da: · Data aggiornamento: 5 gennaio 2017

Potrebbe interessarti...