Scoperta di 89 braccialetti di bronzo dell’Età del Bronzo in Bretagna

Una ricercatrice presenta lo studio di 89 braccialetti di bronzo dell'Età del Bronzo trovati in Bretagna. Scoperta archeologica di grande importanza storica.




Scoperta di 89 braccialetti di bronzo dell Et del Bronzo in Bretagna

Una ricercatrice dell’Università di Tolosa, Marilou Nordez, ha presentato lo studio di 89 braccialetti di bronzo dell’Età del Bronzo trovati nella regione francese della Bretagna. L’autore iniziale della scoperta è stato un cercatore di tesori che, nella primavera del 2021, ha scoperto nella comune di Kerhouarn 59 braccialetti di bronzo risalenti a circa 1450-1300 a.C.

Gli scavi hanno dimostrato che probabilmente sono stati sepolti all’interno di una struttura monumentale dove si svolgevano riunioni a scopo rituale e/o socio-economico.

L’area della scoperta è stata esplorata da geofisici e archeologi negli anni 2021 e 2022, e il loro lavoro ha permesso di trovare 67 oggetti di epoche diverse in un’area di 1500 metri quadrati. Gli scienziati hanno scoperto che le prime scoperte appartenevano a due tesori diversi, secondo un articolo sullo studio pubblicato sulla rivista Antiquity.

Inoltre, durante la ricerca, gli archeologi hanno trovato un terzo tesoro intatto, consistente in un vaso di ceramica con 30 braccialetti al suo interno.

Le osservazioni sul campo hanno rivelato che il recipiente era stato all’interno di una borsa organica che non si è conservata.

Uno spazio comune? Un luogo sacro?

Scoperta 89 braccialetti bronzo Et del Bronzo Bretagna

Le prospezioni geofisiche hanno rivelato che gli unici elementi attribuiti all’Età del Bronzo Medio sono due segmenti di un fossato e tre tesori ornamentali.

La mancanza di resti domestici o funerari, combinata con la monumentalità dell’insieme, suggerisce che questo luogo parzialmente chiuso (e forse nascosto) potrebbe essere stato utilizzato come luogo di incontro, probabilmente a scopo rituale, religioso e/o socio-economico. I tesori possono essere la causa di questi incontri o una conseguenza visibile, anche se gli scienziati non escludono altre funzioni che non hanno lasciato tracce.

L’analisi del carbonio-14 dei frammenti di carbone recuperati dal fossato ha mostrato che risale al 1421-1272 a.C., cioè allo stesso periodo del tesoro.



Scritto da: · Data aggiornamento: 1 Luglio 2023

Potrebbe interessarti...