Festa della Mamma Video: regalo di fiori e abbracci con il doodle di Google

DOODLE GOOGLE – Per la Festa della Mamma (Mother’s Day in inglese) in programma ogni seconda domenica di Maggio, il motore di ricerca Google ha dedicato...



Festa della Mamma (Mohter's Day) Video Doodle Google, dedica e regalo

DOODLE GOOGLE – Per la Festa della Mamma (Mother’s Day in inglese) in programma ogni seconda domenica di Maggio, il motore di ricerca Google ha dedicato un doodle dinamico nella sua home page mondiale. Lo scarabocchio di oggi 13 maggio mostra una animazione simpatica dove le due lettere “o” del logo di Mr G entrano per una porta e corrono verso la mamma (la lettera “o” vestita in ghingherli per l’occasione) per poterla abbracciare e regalare un fiore che poi la mamma terrà nelle sue mani fino alla fine dell’animazione. I figlioletti infatti si spostano sulla sinistra dello schermo, fino a comporre nelle ultime sequenze del doodle animato la scritta GOOGLE.

Questa volta non occorre fare nessun click sopra lo scarabocchio per attivarlo come invece era successo per la cerniera lampo di qualche settimana fa o comunque come è solito fare Google in questi casi, quando cioè il doodle è animato.

Di seguito un video pubblicato su Youtube che vi mostra l’animazione del doodle odierno dedicato alla Festa della Mamma (Mother’s Day 2012) in modo che anche nei giorni prossimi possiate

rivederlo con calma:

In queste ore di festa, in una domenica ricca di avvenimenti, molti italiani sono alla ricerca frettolosa di ricette per il pranzo, idee regalo (quello di regalare alla mamma l’Azalea di AIRC che combatte il cancro ci sembra una idea molto cosciente), filastrocche cantate dai bambini, poesie o frasi particolari.

Anche noi vogliamo aiutarvi in questa ricerca proponendovi un video regalo da fare alla vostra mamma o a quella di vostri amici, attraverso facebook oppure inviandolo via email con una dedica speciale. I nostri più sentiti auguri a tutte le mamme del mondo e ricordate: la migliore poesia è quella che viene dal cuore!


Scritto da: · Data aggiornamento: 13 maggio 2012

Potrebbe interessarti...