DIRETTA GIRO d’Italia Tappa Oggi: partenza Cassino, arrivo San Giovanni Rotondo, Streaming Gratis su Rai TV

IL GIRO D’ITALIA IN DIRETTA TV OGGI giovedì 16 maggio 2019. Si corre la 6a tappa del Giro d’Italia 2019 in diretta tv e live streaming gratis con...




Rojadirecta DIRETTA GIRO d'Italia Tappa Oggi: partenza Cassino, arrivo San Giovanni Rotondo, Streaming Gratis su Rai TV.

IL GIRO D’ITALIA IN DIRETTA TV OGGI giovedì 16 maggio 2019. Si corre la 6a tappa del Giro d’Italia 2019 in diretta tv e live streaming gratis con i servizi Rai. La Cassino-San Giovanni Rotondo è una tappa a percorso misto di 238 Km. Per i primi 190 km si svolge lungo strade a scorrimento veloce ampie e rettilinee con alcune gallerie, ma senza particolari asperità. Finale molto diverso su strade più strette e a volte usurate, dove a 30 km dall’arrivo si affronta la salita di Coppa Casarinelle (GPM Cat 2) che sale a tornanti con pendenze del 6-5% sul Gargano e porta a 15 km dall’arrivo.

La 6a tappa del Giro d’Italia, la Cassino-San Giovanni Rotondo di 140 chilometri, di oggi giovedì 16 maggio 2019, in diretta tv sul canale della rete nazionale Rai 2 a partire dalle ore 12:10. Il Giro d’Italia in diretta streaming gratis video live anche sul sito internet di Rai TV oppure con i vostri dispositivi (pc, tablet, smartphone e iPhone) grazie all’app di RAI Play scaricabile o visionabile online.

L’ordine d’arrivo della quinta tappa di ieri:

1) Pascal Ackermann (Ger, Bora-Hansgrohe) in 3h27’05”.
2) Fernando Gaviria (Col, Uae Emirates) stesso tempo.


3) Arnaud Demare (Fra, Groupama) stesso tempo.
4) Caleb Ewan (Aus) stesso tempo.
5) Matteo Moschetti (Ita) stesso tempo.
6) Ryan Gibbons (Rsa) stesso tempo.
7) Paolo Simion (Ita) stesso tempo.
8) Jenthe Biermans (Bel) stesso tempo.
9) Giovanni Lonardi (Ita) stesso tempo.
10) Manuel Belletti (Ita) stesso tempo.

Classifica generale del Giro d’Italia 2019.

1) Primoz Roglic (Slo, Jumbo-Visma) maglia rosa dopo 19h35’04”.
2) Simon Yates (Gbr, Mitchelton-Scott) a 0’35”.
3) Vincenzo Nibali (Ita, Bahrain-Merida) a 0’39”.
4) Miguel Angel Lopez (Col) a 0’44”.
5) Diego Ulissi (Ita) stesso tempo.
6) Rafal Majka (Pol) a 0’49”.
7) Bauke Mollema (Ned) a 0’55”.
8) Damiano Caruso (Ita) a 0’56”.
9) Bob Jungels (Lux) a 1’02”.
10) Davide Formolo (Ita) a 1’06”.

Il vincitore della tappa di ieri, il giovane tedesco Pascal Ackermann, ha dichiarato: “Oggi è stato uno di quei giorni in cui mi chiedo perché ho deciso di andare in biciletta. Pioveva e faceva freddo, dovevamo cambiarci ogni 30 minuti. Il mio obiettivo per questo mio primo Giro è sempre stato arrivare a Verona. Sono in buona forma e ci sono ancora tappe per velocisti, senza contare i traguardi intermedi: cercherò di portare fino alla fine la Maglia Ciclamino”.


Scritto da: · Data aggiornamento: 16 Maggio 2019

Potrebbe interessarti...