Crisi politica e economia: sfiducia e usura in aumento

Sempre meno fiducia nei confronti dello Stato, dell’economia e della politica in Italia, con il 2012 nel quale sta dilangando inoltre pure l’usura, in particolare nel Sud Italia. La grave situazione economica in cui si trovano molte famiglia...




Sempre meno fiducia nei confronti dello Stato, dell’economia e della politica in Italia, con il 2012 nel quale sta dilangando inoltre pure l’usura, in particolare nel Sud Italia. La grave situazione economica in cui si trovano molte famiglia italiane e anche moltissime piccole imprese, ha fatto volare il sovraindebitamento delle famiglie, a marzo, a +219,9% rispetto a marzo 2011 e l’usura è aumentata del 149,7%. Indicativi sono l’aumento del compra oro e dei giochi d’azzardo. Tutto questo sta provocando un aumento anche di suicidi, specie tra imprenditori, perchè preoccuparti dell’accumularsi dei propri debiti.

Alfonso Frassanito, il padre di della 13enne che si è tolta la vita il 15 aprile 2007, Carmela, lanciandosi da un balcone di un palazzo nella città di Taranto in quanto era stata stuprata e

nessuno le credeva, ha dichiarato oggi in merito al lento processo contro i presunti colpevoli: “Stato, istituzioni, giustizia, ministri dove siete? Quanti secoli vi occorrono per celebrare finalmente questi maledetti processi?“.

Intanto Beppe Grillo del Movimento Cinque Stelle, si lancia all’attacco dell’attuale politica e si propone ufficialmente come terza forza politica in Italia, e riferendosi agli attuali politici dice: “adesso potete veramente mandarli tutti a casa, hanno tutti la prostata“.


Scritto da: · Data aggiornamento: 15 Aprile 2012

Potrebbe interessarti...