Crisi politica e economia: sfiducia e usura in aumento

Sempre meno fiducia nei confronti dello Stato, dell’economia e della politica in Italia, con il 2012 nel quale sta dilangando inoltre pure l’usura,...





Sempre meno fiducia nei confronti dello Stato, dell’economia e della politica in Italia, con il 2012 nel quale sta dilangando inoltre pure l’usura, in particolare nel Sud Italia. La grave situazione economica in cui si trovano molte famiglia italiane e anche moltissime piccole imprese, ha fatto volare il sovraindebitamento delle famiglie, a marzo, a +219,9% rispetto a marzo 2011 e l’usura è aumentata del 149,7%. Indicativi sono l’aumento del compra oro e dei giochi d’azzardo. Tutto questo sta provocando un aumento anche di suicidi, specie tra imprenditori, perchè preoccuparti dell’accumularsi dei propri debiti.

Alfonso Frassanito, il padre di della 13enne che si è tolta la vita il 15 aprile 2007, Carmela, lanciandosi da un balcone di un palazzo nella città di Taranto in quanto era stata stuprata e

nessuno le credeva, ha dichiarato oggi in merito al lento processo contro i presunti colpevoli: “Stato, istituzioni, giustizia, ministri dove siete? Quanti secoli vi occorrono per celebrare finalmente questi maledetti processi?“.

Intanto Beppe Grillo del Movimento Cinque Stelle, si lancia all’attacco dell’attuale politica e si propone ufficialmente come terza forza politica in Italia, e riferendosi agli attuali politici dice: “adesso potete veramente mandarli tutti a casa, hanno tutti la prostata“.


Scritto da: · Data aggiornamento: 15 aprile 2012

Potrebbe interessarti...