Governo, i bookie scommettono sulla crisi entro fine mese: elezioni anticipate nel 2022 e Franco prossimo premier

ROMA – «Per me non c’è un governo senza M5s e non c’è un governo Draghi altro che l’attuale, questa è la situazione». Il premier Mario Draghi ribadisce la sua posizione, in attesa di conoscere l’esito del Consiglio...




Governo, i bookie scommettono sulla crisi entro fine mese: elezioni anticipate nel 2022 e Franco prossimo premier

ROMA – «Per me non c’è un governo senza M5s e non c’è un governo Draghi altro che l’attuale, questa è la situazione». Il premier Mario Draghi ribadisce la sua posizione, in attesa di conoscere l’esito del Consiglio nazionale del Movimento 5 Stelle. Nonostante gli appelli bipartisan alla responsabilità, per i bookmaker l’attuale Governo ha i giorni contati: secondo agipronews su rilevazione Oddsdealer.net – fornitore di quote per i bookmaker internazionali – è probabile che cada entro la fine del mese (un’ipotesi a 1,50, contro il “no” a 2,30) e che si vada ad elezioni anticipate entro l’anno, una possibilità offerta a 1,30.

Scommesse aperte anche sul successore di Mario Draghi alla presidenza del Consiglio: in pole c’è il ministro dell’Economia, Daniele Franco, a 2,80, davanti alla ministra della Giustizia, Marta Cartabia a 3,30. Sul podio dei favoriti si piazza anche il leghista Giancarlo Giorgetti, a 4,20, con la presidente del Senato Elisabetta Casellati a 5,50. Chiude la lavagna il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, lontano a 15 volte la posta. [MSC/Agipro]



Scritto da: · Data aggiornamento: 14 Luglio 2022

Potrebbe interessarti...