Crescita record di giocatori in Italia, anche nel gioco d’azzardo

Agli italiani piace giocare, anche nel gioco d’azzardo. Anche se il rischio di perdita è grande sembra che agli italiani interessi tentare la fortuna in...





Crescita record di giocatori in Italia, anche nel gioco d'azzardo

Agli italiani piace giocare, anche nel gioco d’azzardo. Anche se il rischio di perdita è grande sembra che agli italiani interessi tentare la fortuna in ogni caso. Ecco che allora cresce la raccolta dei giochi nel 2016 in Italia. Da oggi l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli a messo a disposizione di tutti gli interessati una base conoscitiva istituzionale sul gioco legale in Italia, a livello nazionale e regionale. Per il periodo 2006-2016 sono stati ricostruiti i dati nazionali per ogni categoria di gioco relativi alla Raccolta, alle Vincite, alla Spesa (ovvero alle perdite dei giocatori), agli introiti erariali e al fatturato della filiera commerciale.

Il trend emerso è che lo scorso anno l’insieme delle puntate effettuate dalla collettività dei giocatori italiani ha raggiunto i 96,1 miliardi, in aumento di 7,9 miliardi rispetto all’anno precedente. Anche la grande lotteria dell’azzardo non si è mai fermata in questi anni di crisi, osserva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”: le cifre sono impressionanti del giro di affari in Italia.

Tra le regioni la Lombardia è in testa alla classifica per la raccolta complessiva con 14 miliardi e 65 milioni sono stati “bruciati” nelle macchinette dai cittadini. Il gioco on-line, per esempio, è diventato il secondo segmento del mercato, superato le lotterie istantanee come il “Gratta e vinci” che non può essere direttamente abbinato ad un territorio geografico e che quindi i dati delle regioni potrebbero avere dei

numeri “veri” diversi e ridefinire questa “classifica dell’azzardo”.

900 mila persone in Italia sono dipendenti da lotterie e slot-machine

Qualche giorno fa sul Tg3 hanno mostrato un servizio nel quale si evidenziava come 900 mila persone in Italia sono dipendenti da lotterie e slot-machine. Lo Stato ha istituito un numero verde gratuito (800 558 822, attivo dal 1 ottobre 2017 fino al 31 marzo 2018) per chi ha problemi da gioco d’azzardo.

La definizione di Wikipedia sul gioco d’azzardo patologico: “definito anche azzardopatia o genericamente e impropriamente ludopatia, è un disturbo del comportamento rientrante nella categoria diagnostica dei disturbi del controllo degli impulsi”.


Scritto da: · Data aggiornamento: 14 ottobre 2017

Potrebbe interessarti...