Colpo di Fortuna per Padre di Famiglia e Disoccupato: Vince Jackpot alla Lotteria

La Fortuna ci vede benissimo, delle volte. Stavolta la dea bendata, ha premiato un padre di famiglia disoccupato di Melbourne in Australia che grazie al lockdown contro il Covid, ha vinto un jackpot record della lotteria durante la notte. Aveva perso...




Colpo di Fortuna per Padre di Famiglia e Disoccupato: Vince Jackpot alla Lotteria

La Fortuna ci vede benissimo, delle volte. Stavolta la dea bendata, ha premiato un padre di famiglia disoccupato di Melbourne in Australia che grazie al lockdown contro il Covid, ha vinto un jackpot record della lotteria durante la notte.

Aveva perso il lavoro durante il blocco della coronavirus e poi ha dovuto lavorare come addetto alle pulizie per pagare le bollette in sospeso per la casa che aveva appena comprato. A metà agosto la sorte è cambiata improvvisamente.

La possibilità di vincere il jackpot della lotteria australiana Powerball è di 1 su 134 milioni

22 volte inferiore rispetto a quella di essere colpiti da un fulmine. Ma è stato proprio questo colpo di fortuna che l’australiano, fino ad allora sfortunato, è riuscito a metà agosto. Con una vincita incredibile di 80 milioni di dollari australiani (quasi 50 milioni di euro), ha vinto il terzo jackpot più consistente nella storia dei giochi, secondo il “Daily Mail”.

Il fortunato ragazzo nelle ore successive alla fatidica estrazione:

“Ero così eccitato che prima ho dovuto controllare il mio biglietto della lotteria. Dopo di che, non riuscivo nemmeno a pensare a dormire […] Sono molto interessato a saldare prima il mutuo e altre fatture in sospeso. Stiamo assicurando finanziariamente il futuro dei nostri figli. Questa è la cosa più grande che possiamo fare”.

Apparentemente vuole usare parte della sua fortuna per una buona causa: “C’è così tanto che possiamo fare con i soldi che abbiamo vinto. Cambierà la vita di molte persone”. Questa volta ad essere stato baciato dalla dea bendata è stato un padre di famiglia che si è trovato in grosse difficoltà dopo aver perso il posto di lavoro a causa della crisi.



Scritto da: · Data aggiornamento: 31 Agosto 2021

Potrebbe interessarti...