C’è una rana viva nell’insalata, l’uomo compra il pacchetto Migros e la libera

Il cliente ha voluto sincerarsi che l’animale venisse salvato. Migros si scusa: «Siamo davvero dispiaciuti, il suo gesto è ammirabile». Le insalate già...





Il cliente ha voluto sincerarsi che l’animale venisse salvato. Migros si scusa: «Siamo davvero dispiaciuti, il suo gesto è ammirabile».

Le insalate già pronte sono una soluzione ideale per chi non ha voglia di dedicare troppo tempo alla cucina. Basta aprire la busta e l’insalata è già pronta. Ma un uomo ha avuto la sgradita sorpresa martedì scorso di vedere un pacchetto muoversi negli scaffali in un negozio Migros di Basilea e di scoprire una rana viva nella confezione di insalata già pronta.

È accaduto giovedì a un 59enne di Basilea. «All’inizio ho pensato ci fosse una cavalletta, ha raccontato poi, prendendola in mano, mi sono reso conto che all’interno c’era una rana verde». L’uomo, anziché scandalizzarsi e reclamare, ha acquistato l’insalata. «Volevo essere sicuro che non le accadesse nulla di brutto» spiega incredulo.

Una volta arrivato a casa, ha liberato l’animale in un luogo adeguato, vicino alla sua abitazione.

La filiale della Federazione delle Cooperative Migros non è ancora in grado di spiegare come mai l’anfibio si trovasse nella confezione. È infatti raro che nella raccolta di prodotti freschi vengano prelevati anche degli animali. Ma considerato che il processo di produzione comprende “controlli visivi doppi e persino tripli”, è un mistero come la rana sia finita sugli scaffali. Si tratta del primo episodio mai accaduto nella regione.

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,non risparmia un apprezzamento all’uomo che ò stato molto galante da parte sua risolvere la situazione in questo modo e pensare anche a liberare la rana.


Scritto da: · Data aggiornamento: 8 Dicembre 2018

Potrebbe interessarti...