Robert Moog e il doodle: crea condividi musica online con il Moog virtuale

Robert Moog viene festeggiato da Google con un doodle a dir poco grandioso. Un’applicazione javascript con la quale viene ricreato un minimoog a 24 tasti...





Robert Moog viene festeggiato da Google con un doodle a dir poco grandioso. Un’applicazione javascript con la quale viene ricreato un minimoog a 24 tasti inventato e realizzato dall’ingegnere elettronico Robert Arthur “Bob” Moog, nato a New York il 23 maggio di 78 anni fa (1934).

Il moog e il minimoog sono strumenti analogici elettronici, uno dei primi esempi di sintetizzatore elettronico, usato da moltissime band musicali dalla seconda metà degli anni ’60 in poi.

Oggi 23 maggio 2012, tutti hanno la possibilità di diventare musicisti per un giorno e creare una composizione musicale online grazie al minimoog di Robert Moog offerto da Google: creare, registrare, riascoltare, effettuare variazioni alla vostra composizione operando sulle manopole analogiche del moog virtuale, e successivamente condividere la

vostra musica con Google Plus.

Con il sintetizzatore virtuale di Bob Moog ricreato da Google quest’oggi, e al registratore analogico a 4 tracce annesso (che potete cioe’ registrare fino a quattro composizioni simultanee), ci sono anche le manopole di mixer, oscillatori, filtri e envelope: tutto l’occorrente per modificare dal vivo la vostra musica.

Buon compleanno Robert Moog e grazie a Google per questo doodle veramente originale!


Scritto da: · Data aggiornamento: 23 maggio 2012

Potrebbe interessarti...