370 mila lampadine alogene Philips ritirate dal commercio USA

Philips sta richiamando circa 370 mila lampadine alogene dal mercato statunitense perché possono rompersi e rappresentare un pericolo di ustioni e lacerazioni. Il richiamo, denuncia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,...




370 mila lampadine alogene Philips ritirate dal commercio USA.

Philips sta richiamando circa 370 mila lampadine alogene dal mercato statunitense perché possono rompersi e rappresentare un pericolo di ustioni e lacerazioni. Il richiamo, denuncia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, coinvolge 60 lampadine alogene prodotte a partire da novembre 2013 a marzo 2015.

Philips ha ricevuto 13 segnalazioni di rottura del bulbo di vetro, tra cui fra queste cinque segnalazioni di danni materiali e due infortuni con feriti. Le lampadine sono state vendute nei negozi e distribuite a livello nazionale e online su Amazon.com. I consumatori dovrebbero smettere di usarle loro e contattare Philips per richiedere i materiali di imballaggio e le istruzioni per la restituzione delle lampadine richiamate a costo zero. Philips fornirà quindi lampadine di ricambio.


Scritto da: · Data aggiornamento: 17 Settembre 2015

Potrebbe interessarti...