India: picco COVID aggrava rischio Istruzione dei Bambini e la loro Salute Mentale

I minori indiani rischiano di subire le pesanti conseguenze della chiusura di una settimana iniziata oggi, dopo il forte aumento dei casi di COVID-19. Save the Children, l’Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare la vita...




India: picco COVID mette ulteriormente a rischio l'istruzione dei minori e la loro salute mentale

I minori indiani rischiano di subire le pesanti conseguenze della chiusura di una settimana iniziata oggi, dopo il forte aumento dei casi di COVID-19. Save the Children, l’Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro, è preoccupata per centinaia di migliaia di bambini e adolescenti a Nuova Delhi perché la chiusura delle scuole sta causando per loro di nuovo la perdita dell’istruzione, la vita in isolamento e l’espulsione delle famiglie dal lavoro può avere severe ripercussioni anche sui figli. Poiché sono necessari blocchi in tutta l’India per frenare la diffusione di COVID-19 per prevenire un collasso del sistema sanitario che già deve affrontare una grave carenza di letti, ventilatori e ossigeno medico, i funzionari locali e nazionali devono garantire che il benessere dei bambini abbia la priorità.

Il recente picco dei casi di COVID-19 in India è estremamente preoccupante. Questa pandemia ha già avuto un grave impatto sul benessere dei minori nell’ultimo anno. Quest’ultima ondata rischia di essere ancora più dannosa per la salute mentale di bambini e adolescenti e aumenta la minaccia alla loro protezione e istruzione poiché i minori che non vanno a scuola affrontano un rischio maggiore di abusi”, afferma Sudarshan, CEO di Save the Children in India.

“La salute mentale è spesso tra gli aspetti più trascurati di una crisi come questa, i nostri operatori sul campo stanno notando un bisogno sempre crescente di supporto psicologico per i più piccoli. La chiusura delle scuole e le ricadute economiche della pandemia, così come l’impatto che ha avuto sulla salute e sul lavoro dei loro genitori, avrà un effetto duraturo sulla vita dei bambini. Una ricerca ha scoperto che le chiamate a Childline, una linea di assistenza indiana per i minori in difficoltà, sono aumentate dall’inizio della pandemia e probabilmente ora sono anche più alte. Bambini e adolescenti devono lottare con l’isolamento sociale causato dalla chiusura delle scuole e con l’impossibilità di vedere i loro amici”, conclude Sudarshan.



Scritto da: · Data aggiornamento: 20 Aprile 2021

Potrebbe interessarti...