Vaccino Antinfluenzale Fluad: undici morti sospette in Italia, è allerta

SALUTE - Salgono a undici i casi sospetti legati alla somministrazione del vaccino antinfluenzale Fluad. Aperta un'inchiesta dalla procura di Siena.

vaccino antinfluenzale

Cresce l’allarme in Italia a causa di alcuni lotti di vaccino antinfluenzale Fluad che al momento sembrano essere la causa della morte di almeno undici persone. Dopo i tre decessi di ieri a Siracusa (due vittime) e Termoli, oggi altri casi a Prato, Lecce, Roma e Parma.

Ad accomunare le vittime è appunto il fatto che tutte avevano da poco effettuato la vaccinazione contro l’influenza tramite il vaccino Fluad.

A circa quarantotto ore  dalla somministrazione del farmaco il decesso, ed ora è allerta in tutto il Paese. Nel frattempo la procura di Siena ha aperto un’inchiesta sulla vicenda e già da ieri sono stati bloccati due lotti del vaccino prodotto da Novartis proprio nella città toscana.

Al momento sono in corso verifiche caso per caso atte a correlare la somministrazione del vaccino alla morte di undici persone in Italia. Sospese le somministrazioni del vaccino “incriminato” nelle dodici regioni italiane in cui è distribuito in attesa di capire le cause del problema ed eliminare i rischi.


Autore

Potrebbe interessarti...