TripAdvisor: Le più belle spiagge italiane del 2015 scelte dai turisti

Su quali spiagge la sabbia è particolarmente bianca? Dove il colore del mare è più azzurro? E quali sono i posti migliori per rilassarsi? Riceviamo e pubblichiamo. Ogni...

TripAdvisor: Le più belle spiagge italiane del 2015 scelte dai turisti

Su quali spiagge la sabbia è particolarmente bianca? Dove il colore del mare è più azzurro? E quali sono i posti migliori per rilassarsi? Riceviamo e pubblichiamo.

Ogni giorno, migliaia di turisti valutano sul portale di viaggi Tripadvisor le spiagge su cui hanno trascorso le loro vacanze. I viaggiatori restano incantanti dall’immensa varietà di tesori naturalistici che possono ammirare durante le loro vacanze in Italia e testimoniano il loro gradimento attraverso i feedback che nell’era di Internet costituiscono un efficacissimo passa parola che moltiplica il numero di turisti interessati a visitare le nostre regioni. Sulla base delle preferenze dei viaggiatori, ogni anno il famosissimo portale TripAdvisor stila le sue classifiche “Travellers’ choice”, tra cui quella delle spiagge più belle del mondo e in Italia.

Analizzando i consigli dei viaggiatori, Tripadvisor ha pubblicato la top 10 delle spiagge più belle d’Italia. Pertanto sono stati assegnati i TripAdvisor Travelers’ ChoiceBeaches Awards 2015. La classifica italiana, anche per quest’anno, vede in testa la spiaggia più famosa di Lampedusa, dominano però le spiagge della Sardegna con ben cinque posizioni occupate.

Quest’anno anche il Salento con Porto Selvaggio è ai primi posti nelle classifiche nazionali per le bellezze paesaggistiche uniche e mozzafiato.

La classifica completa delle spiagge italiane secondo TripAdvisor è la seguente:

1) Lampedusa – Spiaggia dei conigli

2) Favignana – Cala Rossa

3) Stintino – Spiaggia La Pelosa

4) Baunei – Cala Mariolu

5) Tropea – Spiaggia di Tropea

6) Sestri Levante – Baia Del Silenzio

7) Porto Selvaggio – Spiaggia Porto Selvaggio

8) Villasimius – Porto Giunco

9) San Teodoro – La Cinta Beach

10) Arzachena – Spiaggia Capriccioli

Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” non si può che restare contenti  di questo risultato che, se unito agli altri ottenuti in questi anni, restituisce l’idea che investire maggiormente sulla promozione territoriale, sulle strutture ricettive, sui servizi, potrebbe portare la destinazione Italia ai primi posti nelle classifiche mondiali e incrementare notevolmente il numero di turisti che scelgono di trascorrere le loro vacanze nelle fantastiche località di questa regione del Sud Italia.


Autore

Potrebbe interessarti...