Terremoto in tempo reale: scossa M8,2 e tsunami in Cile, almeno 5 vittime

Una scossa di terremoto di magnitudo 8,2 registrata nell'Oceano Pacifico al largo delle coste del Cile generando uno tsunami con onde alte oltre due metri.

Terremoto Oggi Cile

TERREMOTO OGGI – Una scossa di terremoto di magnitudo 8,2 è stata registrata al largo delle coste del Cile alle 20:46 di martedì 1 aprile (le 01:46 di oggi mercoledì 2 aprile in Italia). Il forte sisma avrebbe generato uno tsunami con onde alte oltre due metri, che ha portato alla morte di almeno 5 persone e diversi feriti.

Secondo i rilevamenti dell’istituto geologico statunitense (USGS) il terremoto ha avuto una profondità di circa 20 km con epicentro nell’Oceano Pacifico a 95 km a nord di Iquique, città situata nella parte settentrionale del Paese sudamericano. La scossa è stata avvertita anche in Perù e Bolivia.

A seguito della fortissima scossa di terremoto ha avuto origine uno tsunami di grandi proporzioni con onde oltre i 2,3 metri abbattutesi sulle coste cilene ed in particolare sulla città di Iquique, una tra le più colpite. Resta l’allarme maremoto per le coste dell’America Latina affacciate sull’Oceano Pacifico, in particolare quelle di Cile, Perù ed Ecuador.


Autore

Potrebbe interessarti...