Stati Uniti: tornado si abbatte su Oklahoma City, almeno 90 vittime – Video

STATI UNITI – Sono almeno 91 le vittime del tremendo tornado che nella giornata di ieri lunedi 20 maggio si è abbattuto su Oklahoma City. Secondo i primi...

tornado oklahoma city

STATI UNITI – Sono almeno 91 le vittime del tremendo tornado che nella giornata di ieri lunedi 20 maggio si è abbattuto su Oklahoma City. Secondo i primi dati ufficiali tra le vittime ci sarebbero anche 20 bambini, morti a causa del crollo di una scuola elementare.

L’intero stato dell’Oklahoma è stato colpito negli ultimi due giorni da una serie di tornado che hanno lasciato dietro di sè una impressionante scia di distruzione. Case letteralmente crollate, auto distrutte e sparse per le varie “highway” dello stato, migliaia di persone senza più un tetto e un bilancio di novanta morti e centinaia di feriti.

E’ uno scenario apocalittico quello che si presenta subito dopo il passaggio del tornado nella cittadina di Moore, sobborgo di Oklahoma City, dove la furia della natura ha colpito in modo maggiore.

Oltre alla “Plaza Towers”, dove ben 20 bambini hanno perso la vita, un’altra scuola sarebbe andata distrutta ma ancora non si è a conoscenza dell’eventuale presenza di persone all’interno dell’edificio. I soccorritori sono ancora impegnati a scavare nella macerie della “Briarwood Elementary“, mentre centinaia di persone attendono notizie sulla sorte toccata ai propri cari, coinvolti nel crollo della scuola e di cui si sono perse le tracce.

Una vera e propria catastrofe quella che ha colpito Oklahoma City, dove è ancora vivo il ricordo di un altrettanto devastante tornado che colpì la città nel 1999. Intanto, non cessa l’allarme in tutta la zona delle “Grandi Praterie”, dove sono attese altre trombe d’aria.

http://www.youtube.com/watch?v=BOrroADy2S4


Autore

Potrebbe interessarti...