Stati Uniti: aereo di linea si schianta all’aeroporto di San Francisco – Video

SAN FRANCISCO, USA – Un Boeing 777 della compagnia Asiana Airlines (Corea del Sud) si è schiantato alle 21:00 italiane di sabato 6 luglio all’aeroporto...

San Francisco Schianto Boeing

SAN FRANCISCO, USA – Un Boeing 777 della compagnia Asiana Airlines (Corea del Sud) si è schiantato alle 21:00 italiane di sabato 6 luglio all’aeroporto di San Francisco (California), durante un atterraggio d’emergenza. Dalle prime indiscrezioni si parla di un bilancio di 2 vittime e di ben 61 feriti, ma sulle cifre non vi è ancora nessuna certezza.

Il pilota, poco prima di atterrare, avrebbe segnalato alla torre di controllo di avere dei problemi a bordo e ha subito tentato l’atterraggio di emergenza. Al contatto con il suolo la coda dell’aereo proveniente da Seoul si sarebbe subito spezzata, innescando un incendio.

Sul velivolo erano presenti 308 persone tra passeggeri ed equipaggio, che sono stati subito soccorsi e fatti scendere dall’aereo tramite gli scivoli.

Al momento non è stata ancora confermata dalle autorità la morte di due persone, ma è certo che data la gravità della situazione sarebbe potuta andare molto peggio e se il bilancio non è stato più grave molto lo si deve alla bravura del pilota. Ancora da chiarire le cause che hanno portato il pilota ad eseguire la manovra di emergenza. A seguito dell’incidente lo scalo è stato immediatamente chiuso

Sotto, il video Youtube che mostra i momenti successivi allo schianto e i primi soccorsi ai passeggeri del Boeing 777 schiantatosi all’aeroporto di San Francisco.


Autore

Potrebbe interessarti...