Sonetti di Shakespeare: Festa di Teatro EcoLogico aderisce alla giornata “M’illumino di meno”

Quest’anno la Festa di Teatro EcoLogico aderisce alla giornata “M’illumino di meno” – istituita ormai 13 anni fa dal programma Caterpillar...

Quest’anno la Festa di Teatro EcoLogico aderisce alla giornata “M’illumino di meno” – istituita ormai 13 anni fa dal programma Caterpillar di Radio 2 – con un aperitivo a lume di candela condito dalle parole dei Sonetti di Shakespeare interpretate da Caterina Bertone, Mirko Russo, Ezio Spezzacatena, Hossein Taheri sulle note del pianista Alessandro Madaluni alla Biblioteca di Lanuvio, il 19 febbario alle ore 18:30.

L’evento sarà un’occasione per presentare la terza edizione della Festa di Teatro EcoLogico che quest’anno si svolgerà a Stromboli dal 27 giugno al 4 luglio e sarà intitolata “SHAKESPEARE ON THE ROCKS”, proprio per celebrare il grande drammaturgo nel 400° anno dalla sua scomparsa.

fluidonumero9, organizzatore della Festa di Teatro EcoLogico di Stromboli, in occasione della giornata nazionale “M’Illumino di Meno” promossa dalla trasmissione Caterpillar di Radio 2, propone, presso la Biblioteca Comunale di Lanuvio “Francesco Dionisi”, il 19 febbraio alle ore 18:30 un aperitivo a lume di candela condito dalle parole dei Sonetti di Shakespeare interpretate da Caterina Bertone, Mirko Russo, Ezio Spezzacatena, Hossein Taheri e dalle note del pianista Alessandro Madaluni per presentare la 3a edizione della Festa, evento unico al mondo di teatro, musica, danza e altri incontri tutti rigorosamente offerti a spina staccata, ossia senza l’ausilio di corrente elettrica per l’illuminazione o l’amplificazione. L’evento “unplugged” sarà occasione per il lancio del crowdfunding a favore dell’edizione 2016 della Festa stessa. L’Aperitivo, a ingresso gratuito, vedrà la presenza delle caramelle Ricola e di Leggere:tutti, amici sostenitori della Festa.

La Festa di Teatro EcoLogico di Stromboli, che quest’anno giunge alla sua 3a edizione dal titolo “Shakespeare on the Rocks” (27 giugno-4 luglio), è innanzitutto un invito al risparmio energetico, lì dove il consumo di elettricità non è strettamente necessario (per secoli e secoli si è goduto di teatro musica e danza senza uso di corrente elettrica) ma è anche un’occasione per ritrovare il

gusto della performance dal vivo in un immediato contatto tra artisti e pubblico, bagnati dalla stessa luce: del sole, delle stelle, delle candele.

Nelle precedenti edizioni hanno accettato la sfida di incontrare il pubblico in questa modalità artisti e scrittori del calibro di IAIA FORTE, ANNA BONAIUTO, NADA, CONCITA DE GREGORIO, NADIA FUSINI, ISABELLA RAGONESE, GIORGIO ROSSI, ANGELA FINOCCHIARO.

La serata del 19 febbraio si inserisce nel programma “Aperitivo Sound in Biblioteca”, un’iniziativa ideata da Maria Grazia Forcina, referente della biblioteca comunale di Lanuvio, partita nel 2008 e giunta alla sua nona edizione. Il format è quello di espandere i confini della biblioteca al di fuori dei suoi orari e il suo consueto terreno di azione con delle “serate letterario musicali… e artistiche” gustando un aperitivo (offerto dai ristoratori locali) nella suggestiva Sala delle Colonne del villino novecentesco degli Sforza Cesarini sito all’interno del parco archeologico del santuario di Giunone Sospita.

M’illumino di meno, il 19 febbraio alla sua 12a edizione, è la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sul Risparmio Energetico e la mobilità sostenibile, ideata da Caterpillar, storico programma in onda dal lunedì al venerdì su Radio2 dalle 17.30 alle 19.


Autore

Potrebbe interessarti...