Serie A: Juventus show, quattro reti alla Lazio. Video Gol e Highlights

CALCIO SERIE A – Terza vittoria in altrettante partite stagionali per la Juventus di Antonio Conte che nella 2a giornata di Serie A spazza via la Lazio con...

Serie A Juventus-Lazio 4-1

CALCIO SERIE A – Terza vittoria in altrettante partite stagionali per la Juventus di Antonio Conte che nella 2a giornata di Serie A spazza via la Lazio con un perentorio 4-1. Per i bianconeri si tratta della seconda vittoria contro la squadra di Petkovic dopo il 4-0 in Supercoppa.

La Juventus si conferma ancora una volta la squadra da battere in campionato demolendo da subito gli avversari con tanto gioco. La Lazio è costretta a difendersi da subito e capitola già al 14′ quando Vidal scatta sul passaggio in verticale di Pogba e infila Marchetti. Il cileno è scatenato e al 26′ grazie ad un perfetto lancio di Bonucci si trova nuovamente a tu per tu con il portiere laziale e lo trafigge di sinistro siglando il 2-0.

Dopo pochi minuti però la partita si riapre per merito di Klose, abile ad avventarsi su una corta respinta di Buffon su tiro dalla distanza di Hernanes. Il 2-1 mette in bilico il match e i biancocelesti prendono coraggio provando diverse volte il tiro da fuori, mentre la Juve continua a macinare gioco.

Nella ripresa i bianconeri chiudono subito i conti con Vucinic, servito nuovamente da Bonucci.

Le speranze laziali si infrangono al 63′, quando Hernanes viene espulso per doppia ammonizione. E la Juventus trova anche il 4-1 con Tevez, giunto alla sua terza rete in tre partite e sempre più inserito nella squadra campione d’Italia.

TABELLINO – Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli (37′ st Ogbonna), Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (33′ st Isla), Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Vucinic (37′ st Quagliarella). A disposizione: Storari, Pepe, Caceres, Peluso, De Ceglie, Motta, Padoin, Giovinco, Llorente. Allenatore: Conte.

Lazio (4-4-1-1): Marchetti; Cavanda (27′ st Floccari), Novaretti, Cana, Radu; Gonzalez, Biglia (20′ st Ledesma), Hernanes, Lulic; Candreva; Klose (37′ st Ederson). A disposizione: Bizzarri, Strakosha, Biava, Dias, Vinicius, Pereirinha, Onazi, Keita, Rozzi. Allenatore: Petkovic.

Arbitro: Tagliavento.
Marcatori: 15′ e 27′ Vidal, 4′ st Vucinic, 35′ st Tevez (J); 29′ Klose (L).
Ammoniti: Bonucci (J).

Espulsi: Hernanes (L) – per doppia ammonizione.


Autore

Potrebbe interessarti...