Roma: calciatori sorpresi in un strip-club dopo la gara di Champions

CALCIO - Giocatori della Roma sorpresi in uno strip club di Mosca dopo il pareggio col Cska. La notizia diffusa dal sito www.sport.ru.

strip-club-mosca

MOSCA – Che il pareggio subito negli istanti finali del match contro il Cska Mosca abbia raffreddato gli entusiasmi dei giocatori della Roma lo si era capito sin dalle interviste del dopo partita di Champions. A quanto pare però alcuni di loro hanno trovato il modo di riscaldarsi e consolarsi dopo la beffa subita.

Nella notte di ieri successiva al pareggio nella gara di Champions League contro la squadra russa alcuni giocatori giallorossi sono infatti stati paparazzati all’uscita di uno strip club di Mosca.

A diffondere la notizia ed a divulgare alcune foto dell’accaduto è il sito russo www.super.ru, che fa un resoconto alquanto dettagliato della serata dell’allegra comitiva giallorossa.

Nel gruppo non era presente Totti, rimasto in albergo al contrario di diversi compagni che, dopo aver passeggiato in alcuni luoghi simbolo di Mosca come la Piazza Rossa e la cattedrale di San Basilio,  hanno deciso di concedersi qualche ora per dimenticare quanto successo in campo. Giusto per concedersi un po’ di relax prima della sfida all’Inter e del decisivo appuntamento di Champions contro il Manchester City. Tra i giocatori coinvolti Borriello, Nainggolan, De Rossi. Qui le foto della serata a luci rosse.


Autore

Potrebbe interessarti...