Ottanta biciclette d’epoca da corsa e da viaggio sfileranno per le vie di Milano

Ottanta biciclette d’epoca da corsa e da viaggio sfileranno per le vie di Milano nel pomeriggio di domenica 11 ottobre dalle ore 14:30 alle 17. Un viaggio nel...

Ottanta biciclette d’epoca da corsa e da viaggio sfileranno per le vie di Milano nel pomeriggio di domenica 11 ottobre dalle ore 14:30 alle 17. Un viaggio nel tempo su due ruote organizzato dall’Italian Makers Village, il fuori Expo di Confartigianato in via Tortona 32, per omaggiare la storia artigianale della bicicletta. L’iniziativa, dal nome “Ciclostorici a Milano”, vedrà partecipare l’associazione Bici d’epoca con 80 esemplari da collezione databili tra i primi del ‘900 e gli anni ’50 del secolo scorso. Oltre alle biciclette, sarà d’epoca anche l’abbigliamento dei collezionisti che le inforcano. La sfilata sarà preceduta dall’esposizione dei modelli all’interno di IMV per l’intera giornata di sabato 10. Prevista anche la partecipazione del pluricampione del mondo di ciclismo estremo Giuliano Calore.

Tre antenati della bicicletta moderna

Tra i pezzi esposti all’Italian Makers Village compaiono anche 3 rari antenati della bicicletta moderna che non sfileranno per le vie di Milano.

Si tratta di mezzi antecedenti l’invenzione dello pneumatico: il bicicletto britannico Swift Dwarf del 1898, l’italiana Ciclo Veronese del 1902 e il triciclo statunitense Veloking del 1920. I tre esemplari fanno parte dell’ampia collezione di Mostre Storiche (con sede a Brugherio, MB), che vanta rarità per circa 200 mezzi, dal primo velocipede alle bici da corsa degli anni ’80.

Ciclostorici a Milano, il percorso

Con partenza all’IMV in via Tortona 32 alle 14:30, la sfilata passerà per il Parco Sempione, l’area di Garibaldi-Repubblica, i giardini Indro Montanelli, corso Venezia, Piazza Duomo per poi sostare ad Expo Gate prima del rientro al Village previsto per le 17.


Autore

Potrebbe interessarti...