Opzioni binarie: il 2014 è un anno da record

Le opzioni binarie hanno registrato un riscontro record nel corso del 2014 consacrandosi come uno degli strumenti finanziari preferiti dai traders italiani. In...

Le opzioni binarie hanno registrato un riscontro record nel corso del 2014 consacrandosi come uno degli strumenti finanziari preferiti dai traders italiani. In questo periodo di forte crisi economica, infatti, le opzioni binarie hanno attirato molti giovani che hanno approfittato dell’apparente semplicità di questo strumento per approcciarsi al complesso mondo del trading online.

Nel corso del 2014 i broker di opzioni binarie hanno registrato un numero crescente di aperture di conti di trading arrivando a superare ampiamente quelle che erano le attese. Per capire quello che è stato l’anno appena passato e, soprattutto, cosa aspettarci dal 2015 abbiamo chiesto agli esperti di diventaretrader.com, autori tra l’altro di questa guida.

Il 2014 è stato un anno incredibile per le opzioni binarie: qual è stato il segreto di questo successo?

Per quanto riguarda le opzioni binarie il 2014 è stato un anno davvero molto positivo che ha permesso di raggiungere traguardi impensabili fino a poco tempo fa. I motivi di tale successo sono molti. In particolare notiamo che molti giovani si approcciano a questo strumento perchè apparentemente è più semplice rispetto al trading sul forex o su altri mercati finanziari. Ma bisogna fare attenzione perchè se si vogliono raggiungere buoni risultati anche per quanto riguarda le opzioni binarie è necessaria avere un ottima preparazione di base e dedicare molto tempo allo studio e ai test delle strategie.

Un altro aspetto che ha portato a questo successo è quello relativo al ridotto capitale iniziale necessario per aprire un conto. Con molti broker sono sufficienti anche solo 100 euro.

A questo proposito, quali sono i broker più gettonati tra i traders italiani?

Ce ne sono tanti. Dobbiamo ammettere che il livello dei broker si è molto alzato in questo ultimo periodo. Diciamo che la scelta dei traders è molto orientata alla qualità: in particolare riscuotono un grande successo 24option, topoption e optiontime. Non a caso sono tutti e 3 ottimi broker che offrono piattaforme professionali e condizioni molto interessanti. In generale il nostro consiglio è quello di orientarsi sempre verso broker che abbiano ottenuto l’autorizzazione da un ente di verifica europeo.

Cosa ci dobbiamo aspettare per il 2015?

Sicuramente il 2015 sarà un anno importante per chi si occupa di opzioni binarie. Quello che ci aspettiamo è un aumento in linea con quello del 2014 così da consolidare la quota di mercato. Sicuramente molti broker si stanno muovendo in questo senso organizzando webinar ed eventi gratuiti con lo scopo di far conoscere sempre più questo strumento finanziario. Insomma il 205 sarà un anno ricco di sorprese.


Autore

Potrebbe interessarti...