Opel Zafira C-CNG richiamata per rischio incendio

Allarme Opel richiamato il modello Zafira C-CNG per rischio incendio. Rapex segnala auto con difetti tecnici. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di...

Allarme Opel richiamato il modello Zafira C-CNG per rischio incendio. Rapex segnala auto con difetti tecnici. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di sportellodeidiritti.org,

La Opel Zafira C-CNG è stata segnalata per un problema tecnico che potrebbe potenzialmente creare “situazioni di guida non sicure”. L’avviso è inserito nel bollettino del 28 novembre del Rapex – Rapid Alert System for non-food dangerous products – il sistema di segnalazioni istituito dalla Commissione Europea. Il richiamo che sta per essere attuato dalla casa automobilistica riguarda la Opel Zafira C-CNG costruita tra il 2011 e il 2014 e, come si legge alla segnalazione n°13 A12/1853/14, si riferisce a “la valvola di sicurezza che da’ lo STOP all’erogazione del gas della CNG è difettosa, il gas naturale può fuoriuscire durante e dopo

il riempimento del serbatoio e anche dopo che il motore è stato spento”. E il bollettino Rapex conclude sinteticamente ”questo potrebbe mettere in pericolo altri utenti della strada e pertanto non si possono escludere condizioni di guida non sicure”. L’azienda ha tenuto a precisare che non ci sono stati incidenti. Pur non essendoci stati incidenti – segnala Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti” – è consigliabile che i proprietari di questa auto prestino la massima attenzione e che si rivolgano subito alle autofficine autorizzate o ai Concessionari in Italia nel caso in cui la propria autovettura corrisponda al modello in questione.


Autore

Potrebbe interessarti...