Nestlé accusata in India per piombo in tagliatelle “MAGGI”

Le autorità dello stato indiano dell’Uttar Pradesh, sabato hanno presentato una denuncia penale contro Nestlè India dopo aver trovato livelli pericolosi...

Nestlé accusata in India per piombo in tagliatelle "MAGGI"

Le autorità dello stato indiano dell’Uttar Pradesh, sabato hanno presentato una denuncia penale contro Nestlè India dopo aver trovato livelli pericolosi di piombo in un lotto di tagliatelle istantanee “Maggi”. L’Agenzia indiana della sicurezza alimentare e dei medicinali (FDA) ha ordinato da diverse settimane, il ritiro dal mercato del loro prodotto dopo un’ispezione di routine su una ventina di confezioni. Le analisi hanno rilevato la presenza anche di glutammato monosodico, un additivo alimentare controverso, secondo la FDA.

La denuncia è stata proposta per informazione errata sul contenuto del prodotto e produzione di alimenti potenzialmente pericolosi.

Nestlé, numero uno mondiale dell’alimentazione, che vende un gran numero di prodotti in India tra cui le tagliatelle cotte in due minuti, contesta le conclusioni della FDA e afferma di aver effettuato analisi in proprio.

Nestlé accusata in India per piombo in tagliatelle "MAGGI"

I funzionari di Nestle India, una filiale della sede in Svizzera della Nestlé, sono stati invitati a comparire davanti al giudice il 1° luglio. Non è la prima volta, ricorda Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, che viene segnalata la presenza di questo pericolosi metalli in eccesso in prodotti che possono entrare a contatto con gli alimenti e quindi con il corpo umano.

Ecco, perchè è necessario mantenere sempre alta l’attenzione ed i sistemi di allerta, in questo senso, ci aiutano a segnalare tempestivamente i pericoli per i consumatori. Resta però alle autorità nazionali ed europee attivarsi immediatamente per prevenire e per bloccare sul mercato i prodotti a rischio come nel caso di specie e solo accurati controlli ed analisi concederne la reimmissione in commercio.


Autore

Potrebbe interessarti...