MotoGp: Pedrosa vince a Jerez, scintille tra Marquez e Lorenzo all’ultima curva

MOTOGP – Finisce in tripudio il Gran Premio di Spagna, terza prova del motomondiale, che vede il podio della MotoGp composto da tre spagnoli. A vincere stavolta...

MotoGp: Pedrosa domina a Jerez

MOTOGP – Finisce in tripudio il Gran Premio di Spagna, terza prova del motomondiale, che vede il podio della MotoGp composto da tre spagnoli. A vincere stavolta è Daniel Pedrosa (Honda), che si impone sul compagno di squadra Marquez e su Jorge Lorenzo (Yamaha).

Un motomondiale che parla sempre più spagnolo e che nelle prime tre gare ha visto trionfare nell’ordine Lorenzo (vincitore in Qatar), Marquez ( Austin) e per l’appunto Daniel Pedrosa nella gara odierna. Il numero 26 della Honda sfrutta la solita partenza a razzo e cerca di fare il vuoto già nei primi giri. Su di lui però piomba subito Lorenzo che inizialmente prova a tenere testa a “Camomillo“. Oggi però Pedrosa è in versione cannibale e dopo poche tornate saluta la concorrenza e va a vincere senza problemi il primo gran premio della stagione.

Dietro di lui entusiasmante lotta tra Lorenzo e Marquez per il secondo posto. Alla fine la spunta il giovane pilota Honda con una manovra che ricorda molto quella che su questa stessa pista vide coinvolti Rossi e Gibernau nel 2005, ma stavolta è  Marquez a rifilare una spallata al campione del mondo nella volata per il secondo posto. Niente da fare per Valentino che deve accontentarsi del quarto posto senza mai lottare per il podio. Quinto posto per Crutchlow (Yamaha Tech 3), che precede Bautista e le Ducati di Hayden e Dovizioso.

CLASSIFICA MONDIALE MOTOGP: Marquez 61 punti, Pedrosa 58, Lorenzo 57, Rossi 43, Crutchlow 37.

Il prossimo appuntamento con il MotoMondiale è per domenica 19 maggio, quando a Le Mans si correrà il Gran Premio di Francia.


Autore

Potrebbe interessarti...