Mondiale Superbike: al via la stagione 2013, diretta tv sulle reti Mediaset ed Eurosport

Mancano ormai poche ore all’inizio del Mondiale Superbike 2013, che anche quest’anno prenderà il via dall’Australia. Nella notte italiana le prove libere...

Mondiale Superbike

Mancano ormai poche ore all’inizio del Mondiale Superbike 2013, che anche quest’anno prenderà il via dall’Australia. Nella notte italiana le prove libere sul circuito di Phillip Island apriranno ufficialmente la 26° edizione del campionato, che vede in lizza quest’anno sei case motoristiche: Aprilia, Ducati, Bmw, Kawasaki, Honda e Suzuki.

Non ci sarà Max Biaggi, campione in carica e ritiratosi dall’attività agonistica dopo la vittoria del sesto titolo mondiale, conquistato in sella alla sua Aprilia RSV4. Il romano farà parte del mondo Superbike nelle vesti di commentatore televisivo per Mediaset, che da quest’anno si è assicurata i diritti televisivi del Mondiale.

La stagione si preannuncia molto combattuta, con almeno quattro piloti capaci di lottare per il titolo. Primo su tutti Tom Sykes, l’anno scorso autore di una grande stagione con la Kawasaki, capace di lottare fino all’ultima curva con Biaggi. Solo mezzo punto di distacco ha impedito al britannico di conquistare il suo primo titolo Superbike. Titolo per cui si candida anche Marco Melandri, capace di vincere sei gare lo scorso anno, arrivando al terzo posto in classifica.

Alcune cadute di troppo hanno però pregiudicato la lotta al titolo del ravennate, che in sella alla Bmw proverà a conquistare il trono della Superbike per la prima volta.

Grande attesa per Carlos Checa in sella alla Ducati 1199 Borgo Panigale R, al suo esordio nel mondiale delle derivate di serie. Lo spagnolo, campione 2011, sarà affiancato nel team ufficiale dall’italiano Ayrton Badovini. Da tenere d’occhio anche il nordirlandese Jonathan Rea su Honda, atteso da una stagione al vertice dopo le buone prestazioni del 2012. Tutta da verificare la nuova coppia Aprilia formata da Eugene Leverty e Sylvain Guintoli. Una sfida difficile quella dei due piloti, che cercheranno di non far rimpiangere Biaggi.

Il campionato mondiale Superbike sarà trasmesso in diretta tv streaming su Italia 1 e Italia 2, rispettivamente canale 6 e canale 35 del digitale terrestre. E’ possibile seguire le gare anche su Eurosport, canale 211 di Sky.


Autore

Potrebbe interessarti...