Los Angeles: sparatoria all’aeroporto, paura e diversi feriti

STATI UNITI – Minuti di terrore al terminal 3 dell’aeroporto di Los Angeles dove un folle armato di fucile ha aperto il fuoco contro la folla. Il fatto...

Aeroporto Los Angeles sparatoria

STATI UNITI – Minuti di terrore al terminal 3 dell’aeroporto di Los Angeles dove un folle armato di fucile ha aperto il fuoco contro la folla. Il fatto sarebbe avvenuto alle 09:30 locali (le 17:30 in Italia).

Secondo le prime ricostruzioni l’uomo, armato di un potente fucile, avrebbe iniziato a sparare all’interno del terminal 3 scatenando il panico tra la gente.

Molte persone si sono riversate sulle piste di atterraggio per scappare alla follia dell’attentatore. Altre invece avrebbero trovato scampo rifugiandosi sotto le sedie durante la serie di spari. L’edificio è stato subito circondato dalla polizia, che ha prontamente riportato la situazione alla calma.

Ferite almeno 3 persone, tra cui un agente della sicurezza dell’aeroporto e lo stesso attentatore. Per il momento l’International Airport di Los Angeles è stato evacuato e tutti i voli diretti verso  la città californiana sono stati dirottati verso altre strutture. Alle 19:30 (ora italiana) è indetta una conferenza stampa su quando successo all’interno del terminal 3, dove verrà presumibilmente svelata l’identità dell’attentatore.


Autore

Potrebbe interessarti...