Lenti a contatto intelligenti con Novartis e Google

Lenti intelligenti per malati, test sull'uomo nel 2016. Sensori non invasivi misureranno la glicemia ai diabetici.

Lenti a contatto intelligenti con Novartis e Google

SALUTE NEWS – Le lenti a contatto intelligenti dovrebbero essere testate sull’uomo nel 2016. Novartis e Google sono al lavoro per produrre lenti oculari mediche utili ad esempio a chi soffre di diabete, misurando costantemente il livello di glucosio nel sangue.

Lo ha comunicato sabato il CEO di Novartis Joseph Jimenez, solo che, osserva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, la commercializzazione è attesa fra 4-5 anni. Il gruppo svizzero si è alleato al gigante informatico statunitense nel 2014 per realizzare lenti dette intelligenti, a fini medici. Jimenez ha peraltro annunciato investimenti nell’ambito dei trattamenti combinati, della medicina personalizzata. I farmaci saranno costosi ma si eviteranno sprechi: “Se un medicamento è efficace solo per il 3% dei pazienti, è inutile prescriverlo al restante 97%”.


Autore

Potrebbe interessarti...