Viaggi e Turismo: Itinerari del Molise

Si tratta di una delle regioni più piccole d'Italia, seconda solo alla Valle d'Aosta, il Molise offre uno scenario montano e uno marittimo di prim'ordine

Viaggi e Turismo: Itinerari del Molise

VIAGGI TURISMO – Si tratta di una delle regioni più piccole d’Italia, seconda solo alla Valle d’Aosta, il Molise offre uno scenario montano e uno marittimo di prim’ordine e assolutamente da non lasciarsi sfuggire, in quanto a costi più bassi che in altre località più rinomate, si possono ammirare degli splendidi scenari montani e delle bellissime spiagge attrezzate per il turismo. Anche le città d’arte non mancano, prima fra tutte Campobasso, capoluogo di regione di origine longobarda ubicato tra i fiumi Biferno e Fortore.

Il centro storico della città testimonia diverse epoche storiche che ha vissuto, e offre lo splendido scenario della chiesa di San Leonardo, costruzione risalente all’XI secolo e visitata da tutti gli appassionati di archeologia e arte medievale come esempio di costruzione nell’Italia meridionale.

Da un punto di vista prettamente turistico non si può trascurare la città di Termoli, meraviglioso palcoscenico balneare con alcune delle spiagge più attrezzate dell’intera riviera adriatica. La riviera viene inoltre sovrastata dall’alto dal Castello Svevo, interamente in pietra calcarea e arenaria. È antecedente al periodo svevo ma porta il suo nome per la ristrutturazione voluta fortemente da Federico II di Svevia nel 1240 a causa di un forte attacco subito dalla flotta veneziana.

La zona di Isernia è invece più rurale, adatta per chi ama la buona cucina e gli ambienti bucolici tipo gli agriturismo che naturalmente abbondano. Se si sogna una bella vacanza rilassante questa parte del Molise è sicuramente la più adatta. Tra i monumenti da non perdere è la Fontana Fraterna, costruita nel 1835 e annoverata tra le fonte monumentali d’Italia.


Autore

Potrebbe interessarti...