Google: arriva il servizio di musica in streaming “Google Play Music All Access”

TECNOLOGIA – Un nuovo servizio di musica in streaming è la novità più importante del Google I\O , l’annuale conferenza tenuta dal colosso di Mountain...

GOOGLE PLAY MUSIC ALL ACCESS

TECNOLOGIA – Un nuovo servizio di musica in streaming è la novità più importante del Google I\O , l’annuale conferenza tenuta dal colosso di Mountain View in cui vengono annunciate le nuove applicazioni internet create attraverso Google.

Ieri, sul palco di San Francisco (California) è stato infatti lanciato “Google Play Music All Access“, un servizio di musica in streaming che permette all’utente di accedere ad una vasta libreria musicale sul web.

La nuova applicazione, proprio come il già lanciato Spotify, permette di accedere a milioni di brani ascoltabili direttamente in rete e senza la necessità del download. Il servizio si avvarrà anche di alcune funzioni innovative che permettono di creare delle playlist “ad hoc” per ogni utente in base ai suoi gusti musicali.

Per ora “Play Music All Access” è attivo solo negli Usa, dove gli utenti possono abbonarsi al servizio pagando 9,99 dollari al mese. Nei prossimi mesi sarà lanciato anche nel resto del mondo, anche se le date non sono ancora certe. La nuova sfida di Google è lanciata, ora non resta che aspettare la risposta della Apple, per una lotta tra colossi della tecnologia che si rinnova continuamente.


Autore

Potrebbe interessarti...