Genova: serial killer evade dal carcere durante permesso, caccia in tutta Italia

GENOVA – E’ evaso nella mattinata di oggi mercoledì 18 dicembre il pericoloso serial killer Bartolomeo Gagliano, in carcere per tre omicidi. Gagliano,...

bartolomeo gagliano evaso

GENOVA – E’ evaso nella mattinata di oggi mercoledì 18 dicembre il pericoloso serial killer Bartolomeo Gagliano, in carcere per tre omicidi.

Gagliano, 55 anni, era in permesso premio a casa della madre a Savona e stamattina uscendo dall’abitazione della donna ha bloccato una Fiat Panda intimando al conducente di dirigersi verso Genova. Qui l’uomo ha lasciato scendere il proprietario dell’auto, commesso di un panificio, e si è poi dato alla fuga.

Il pericoloso evaso è accusato di tre omicidi avvenuti tra il 1981 e il 1989. Gli ultimi due delitti sono stati compiuti dopo l’evasione dal manicomio criminale di Montelupo Fiorentino dove era allora rinchiuso. Per Gagliano non si tratta della prima evasione, in passato era riuscito a scappare almeno altre cinque volte durante dei permessi premio.

Negli ultimi anni altre volte Gagliano aveva ricevuto un permesso per motivi famigliari, ma era sempre rientrato. Stamattina l’uomo sarebbe dovuto rientrare nel carcere genovese di Marassi intorno alle 9 ma alle prime luci dell’alba ha deciso diversamente. Le autorità hanno subito iniziato la caccia al pericoloso serial killer, che al momento della fuga era a bordo di una Fiat Panda di colore chiaro.


Autore

Potrebbe interessarti...