Fine Scuola a Giugno il vero “incubo” per i genitori

Con l’inizio delle vacanze e la fine delle scuole, molti genitori hanno la preoccupazione di come organizzare i mesi di vacanza per i loro bambini e vivono...

Fine Scuola a Giugno il vero "incubo" per i genitori

Con l’inizio delle vacanze e la fine delle scuole, molti genitori hanno la preoccupazione di come organizzare i mesi di vacanza per i loro bambini e vivono con particolare stress questo periodo. Sitter-Italia, sito leader in Italia nella ricerca della babysitter perfetta, ha campionato 200 genitori e più di 300 babysitter e dal questionario è emerso un dato curioso: quasi la metà dei genitori intervistati porterebbe la babysitter in vacanza e addirittura 1 babysitter su 2 sarebbe entusiasta di poter trascorrere le vacanze estive insieme alle famiglie e ai bambini.

I dati raccolti inerenti al numero di genitori che ricercano la babysitter su Sitter-Italia, a partire dal mese di maggio fino a luglio, sono sorprendenti: a maggio 2015 si è riscontrato un +200% di iscritti rispetto a maggio 2014 e a maggio 2016 è stato rilevato un +300% rispetto all’anno precedente. Il trend è evidente, sempre più famiglie ricercano online una babysitter che li aiuti con i figli durante le vacanze estive.

La babysitter diventa quindi una figura fondamentale per le famiglie, garantendo maggiore flessibilità oraria rispetto ai vari centri estivi. Una soluzione sicuramente più “personalizzata” a seconda delle esigenze dei genitori che lavorano che riesce ad instaurare un rapporto di fiducia e di feeling con il bambino e con il quale trascorre il tempo non solo durante il giorno ma, addirittura, diventa indispensabile anche in vacanza.


Autore

Potrebbe interessarti...