Elezioni Sindaco Bolzano, urne decretano il ballottaggio con il sindaco uscente di centrosinistra Luigi Spagnolli

ELEZIONI COMUNALI – A Bolzano si andra’ quasi sicuramente al ballottaggio. A contendersi la carica di primo cittadino ci sarà sicuramente il sindaco...

ELEZIONI COMUNALI – A Bolzano si andra’ quasi sicuramente al ballottaggio. A contendersi la carica di primo cittadino ci sarà sicuramente il sindaco uscente di centrosinistra Luigi Spagnolli (nella foto selfie in alto con il premier Matteo Renzi), il quale dopo 30 sezioni scrutinate sulle 80 totali è al 38,18%. Per il momento il suo avversario di domenica 24/5 è il candidato di Forza Italia e Unitalia, Alessandro Urzì, attualmente al 14,14 %.

Seguono Carlo Vettori della Lega all’12,17 % e Cecilia Stefanelli (Verdi-Sel) con il 10,06 %. Nei quartieri italiani del capoluogo altoatesino in netta crescita il Carroccio.

Forte calo dell’affluenza alle urne in Alto Adige dove, come in Trentino e Aosta, si sono svolte le elezioni Comunali. Chiuse le urne, alle 21, aveva votato il 66,9% contro il 74,6% di 5 anni fa. Il calo è stato del 7,7%. A Bolzano città si è toccata la punta dell’8%. Il partito di raccolta dell’elettorato tedesco, la Suedtiroler Volkpartei, ha deciso rispetto al passato di sostenere sin dal primo turno il candidato sindaco uscente di centrosinistra Spanolli. Forte il calo in particolare nei quartieri a maggioranza di lingua tedesca.


Autore

Potrebbe interessarti...