Divieto di sigarette elettroniche diventa legge a Big Island nelle Hawaii

Divieto di sigarette elettroniche diventa legge a Big Island nelle Hawaii e potrebbe espandersi in tutto lo stato. Dopo Montréal-Nord in Canada anche in altre...

Divieto di sigarette elettroniche diventa legge a Big Island nelle Hawaii

Divieto di sigarette elettroniche diventa legge a Big Island nelle Hawaii e potrebbe espandersi in tutto lo stato. Dopo Montréal-Nord in Canada anche in altre parti del mondo il divieto si estende. Riceviamo e pubblichiamo.

In molti luoghi di Big Island nelle Hawaii, dove i consumatori di sigarette elettroniche potevano fumare sono ormai off-limits.

Il sindaco Billy Kenoi Hawaii County ha firmato un disegno di legge che entrerà in vigore mercoledì 21 gennaio secondo il quale utilizzare sigarette elettroniche sarà illegale sulle spiagge, parchi provinciali, edifici pubblici e in tutti i luoghi in cui fumare tabacco è già vietato. Si tratta di una questione controversa che vede opposte le parti interessate, e che potrebbe presto essere emanata in tutto lo stato. Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si tratta di un’iniziativa forte che dovrebbe essere esportata anche nel Vecchio Continente ed in Italia per tutelare la generalità dei cittadini e non solo i “fumatori” di e-cigarettes, giacché in virtù del principio di precauzione in attesa di dati scientifici certi sui rischi connessi al loro utilizzo è opportuno che nei luoghi pubblici non sia ammessa questa pratica.


Autore

Potrebbe interessarti...