DiMartedì: Maurizio Crozza e le elezioni regionali – Video

TELEVISIONE - Il video integrale della copertina di Maurizio Crozza a "DiMartedì" di oggi 25 novembre 2014. Tema principale le elezioni regionali.

DiMartedì

TELEVISIONE – A due giorni dai risultati delle elezioni regionali non poteva mancare l’analisi in chiave satirica di Maurizio Crozza che ha fatto il punto nella copertina di “DiMartedì” di oggi 25 novembre.

Il comico si presenta in studio con un colbacco, una cartina dell’Italia con le regioni colorate a seconda di chi governa e un forte accento russo. Chiaro il riferimento alla vittoria del Partito Democratico in entrambe le regioni al voto, Calabria ed Emilia-Romagna. “E’ bastato far sparire la sinistra per far diventare rossa l’Italia” il commento di Crozza che come tanti non vede in Matteo Renzi il classico uomo di sinistra.

A vincere realmente le elezioni è stato però l’astensionismo, che ha allontanato dalle urne tantissimi elettori.

In Emilia Romagna ha votato solamente il 37% degli elettori ma ciò non sembra preoccupare Renzi. “Renzi batte democrazia 2-0! Non avrò bisogno più degli elettori!” le parole del comico nei panni del premier. Dopo aver analizzato a suo modo il voto Crozza parla di Forza Italia e del suo crollo: “Renzi e Salvini l’hanno spolpata: se Berlusconi si fosse fatto un bidet in una vasca di piranha avrebbe sofferto di meno!“. In chiusura la spassosa imitazione di uno dei suoi personaggi più riusciti, l’onorevole Antonio Razzi.

Sotto, la copertina di Maurizio Crozza a “DiMartedì” del 25 novembre 2014 tratta dal canale ufficiale Youtube del programma.


Autore

Potrebbe interessarti...