Danza: Percorso Sensoriale in Movimento con Cinque al Teatro Comunale di Limbiate

La RC Modern Dance Company torna in scena con 5|CINQUE, il percorso sensoriale in movimento diretto e coreografato da Romina Contiero e realizzato in collaborazione...

La RC Modern Dance Company torna in scena con 5|CINQUE, il percorso sensoriale in movimento diretto e coreografato da Romina Contiero e realizzato in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti di Monza.

Il prossimo 19 dicembre, alle 21, il Teatro Comunale di Limbiate (via Valsugana, 1) ospiterà il terzo appuntamento del 2015, con il sostegno e il patrocinio della Provincia di Monza e Brianza e del Comune di Limbiate e con la collaborazione dell’associazione Amiamo Limbiate.

Le prime due date, lo scorso 27 marzo presso il Teatro Binario 7 – Urban Center di Monza e lo scorso 7 maggio presso il Teatro Agorà di Carate Brianza, hanno realizzato un’affluenza di piú di 800 persone, risultato che consentirà a Luca Aronica, presidente dell’UICI di Monza e Brianza, e a Romina Contiero, direttrice e coreografa della Compagnia, di proseguire nello sviluppo di progetti educativi, riabilitativi e di autonomia rivolti ai soci dell’Unione.

Ospiti d’eccezione si sono esibiti per l’occasione: Mary Garret, già ballerina solista del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano e autrice del libro “La verità, vi prego, sulla danza!” – gruppo editoriale Viator, danzatrice freelance e fondatrice del sito www.danzainsalute.org; Vincenzo Drogo, che vanta esperienze lavorative come Ballerino all’Opera di Riga in Lettonia e al Balletto di Milano; Vincenzo Aldi, ballerino e coreografo a New York, danzatore televisivo e teatrale in Italia, assistente del maestro Virgilio Pitzalis e docente ISTD.

Un inizio positivo, dunque, per la RC Modern Dance Company che, dopo il debutto nel 2014, si ripropone da quest’anno in una veste del tutto nuova, con un nuovo cast e coreografie inedite. Partendo da un vero e proprio progetto di vita, e individuando la danza come veicolo di sensibilizzazione, il progetto 5|CINQUE mira a capovolgere l’idea di disabilità per individuare in essa non un limite percettivo ma una nuova risorsa, un’opportunità per

scoprire se stessi e il proprio potenziale e per raccontarlo attraverso un percorso sensoriale in danza.

In 1 ora e 30 minuti si racconteranno in danza i 5 sensi, in cinque quadri coreografici. Si passerà dal gusto come carattere ed espressione della vita, all’olfatto rappresentato dal ricordo del profumo, dall’udito attraverso la lingua dei segni e l’ascolto del ritmo del proprio cuore, al tatto come amore, desiderio e contatto, fino alla vista come visione del presente e del futuro oltre i limiti terreni.

Lo spettacolo sarà preceduto da un opening act in cui cinque scuole di danza (Danzarte, Danza Starlight, E.D.A. Emerging Dance Artists, Centro Studio Danza e M & Dance) racconteranno, attraverso cinque rispettivi momenti coreografici, la loro interpretazione di uno tra i cinque sensi (gusto, olfatto, udito, tatto e vista).

La carica emozionale dei ballerini, unita allo stile empatico e versatile dell’arte coreografica di Romina Contiero, coinvolgerà il pubblico in un percorso esponenziale verso una nuova e intima scoperta di se stessi.

È possibile prenotare i biglietti scrivendo a cinque@rcdancecompany.com o chiamando il numero 349 1442522.

Costo biglietto singolo: 20 euro.

Il ricavato della serata verrà devoluto all’Unione dei Ciechi e Ipovedenti di Monza e Brianza, per continuare a sostenere e arricchire numerosi progetti socioculturali.


Autore

Potrebbe interessarti...