Chirurgia estetica: molecola ATX-101 nuovo Botox per il doppio mento

Un prodotto “spettacolare” contro il doppio mento. Per gli scienziati americani, la molecola ATX-101 è il nuovo Botox. Si preannuncia una rivoluzione...

Chirurgia estetica: molecola ATX-101 nuovo Botox

Un prodotto “spettacolare” contro il doppio mento. Per gli scienziati americani, la molecola ATX-101 è il nuovo Botox. Si preannuncia una rivoluzione nella chirurgia estetica? Riceviamo e pubblichiamo.

Si chiama ATX – 101 ed è una sostanza dell’industria farmaceutica per la quale si sta concludendo il percorso dei test che già durano da diversi anni. In realtà, si tratta di un nuovo trattamento estetico che dovrebbe presto essere disponibile sul mercato. L’azienda Kythera Biopharmaceuticals nutre la speranza di lanciarlo sul mercato già “nel secondo semestre del 2015″.

Un’offerta che senza dubbio attirerà molti potenziali clienti. Negli interventi specialistici di chirurgia estetica, il doppio mento è una delle lamentele più frequenti.

È già descritto come il nuovo Botox. Iniettato sotto la pelle, l’ATX-101 elimina le cellule di grasso sotto il mento rivolgendosi su di esse in particolare. Due-quattro sessioni, distanziate di un mese, sono raccomandate per i pazienti. L’ATX-101 è indicato per il doppio mento, ma non ci si dovrà sorprendere se sarà utilizzato anche su altre parti del corpo, come è accaduto con il Botox. Un miracolo che evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, non sarà alla portata di tutti. Yahoo evoca la somma di 2.000 dollari (1.900 euro) per ogni sessione, a seconda delle dimensioni del doppio mento.


Autore

Potrebbe interessarti...