Carnevale di Venezia 2015, la festa piu’ golosa del mondo

Domani, domenica 1 febbraio 2015, a dare il via alla regata (ore 11.00), le note del pianista e compositore Paolo Zanarella, che per l’occasione suonerà il suo pianoforte sospeso a 5 metri d’altezza.

Carnevale di venezia 2015, la festa piu' golosa del mondo

LA FESTA VENEZIANA SULL’ACQUA. Nel Rio di Cannaregio stand enogastronomici dove il pubblico potrà gustare le prelibatezze della cucina locale. Riceviamo e pubbichiamo.

Domani, domenica 1 Febbraio 2015, il Carnevale di Venezia propone una grande festa che interpreta al meglio lo spirito delle tradizioni veneziane, coniugando la cultura del remo ed il piacere dell’enogastronomia locale. Un evento prodotto e realizzato da VELA Spa in collaborazione con l’A.E.P.E (Associazione Esercenti Pubblici Servizi) e il Coordinamento Associazioni Remiere di Voga alla Veneta.

Alle ore 11 un corteo acqueo, rigorosamente a remi, con 100 barche e 300 regatanti, salperà da Punta della Dogana, attraversando tutto il canal Grande, sino a giungere a mezzogiorno nel Rio di Cannaregio dove sarà accolto dal pubblico tradizionalmente assiepato sulle rive.

pianista e compositore Paolo Zanarella

A dare il via alla regata, le note del pianista e compositore Paolo Zanarella, che per l’occasione suonerà il suo pianoforte sospeso a 5 metri d’altezza. Una performance quella veneziana, che rappresenta la prima tappa mondiale di #theworldchangingpiano (il piano che cambia il mondo), iniziativa benefica che toccherà varie città.

L’arrivo delle barche darà il via alla festa con l’apertura degli stand enogastronomici dove il pubblico potrà gustare le prelibatezze della cucina locale, offerte gratuitamente dagli esercenti dell’area: dai primi come pasta e fagioli e bigoli in salsa, al pesce di laguna, cicchetti, baccalà, gli immancabili dolci della ricorrenza, frittelle e galani, il tutto innaffiato dall’ottimo vino veneto e del tradizionale spritz.

A condurre ed animare la festa dal palco, insieme al direttore del Carnevale Davide Rampello, ci sarà Emanuele Pasqualini della compagnia teatrale Pantakin, accompagnato da musica live suonata a bordo di una imbarcazione tradizionale sponsorizzata da Aperol.


Autore

Potrebbe interessarti...