Boxe: Cotto vs Martinez a New York, dove la diretta tv streaming in Italia?

Grande notte di boxe al Madison Square Garden di New York con il clou nella sfida Cotto vs Martinez per il titolo WBC dei medi.

cotto vs martinez

BOXE – Manca ormai pochissimo a Cotto vs Martinez, uno degli eventi pugilistici più attesi dell’anno. Sul ring del Madison Square Garden di New York in palio il titolo WBC dei pesi medi.

Detentore del titolo è il fuoriclasse argentino Sergio “Maravilla” Martinez, 39  anni, alla sua seconda difesa. Il pugile di Quilmes, peso medio naturale, ha conquistato il titolo nel 2012 surclassando ai punti il figlio d’arte Julio Cesar Chavez Jr e lo ha difeso nell’aprile 2013 contro il britannico Murray. Per struttura fisica e per tecnica pure Martinez è il logico favorito del match, ma gli infortuni patiti contro Chavez e la lunga inattività possono influire sulla prestazione dell’argentino contro un avversario di grande valore.

Miguel Cotto è, come il suo avversario, uno dei più grandi pugili degli ultimi dieci anni e punta a conquistare il suo quarto titolo del mondo in altrettante categorie di peso.

Il 33enne portoricano ha subito in carriera quattro sconfitte che ne hanno un po’ ridimensionato il valore al cospetto di mostri sacri come Mayweather e Pacquiao, ma è sempre un vero campione. Il fatto di presentarsi in una categoria di peso superiore lo pone in una situazione leggermente sfavorevole contro un avversario come Martinez più alto e più forte fisicamente. Cotto ha dalla sua una potenza non trascurabile e qualche anno in meno che potrebbe influire sulla tenuta alla distanza. Inoltre i dubbi sulle condizioni fisiche del campione rendono il match incerto e la classe non comune di tutti e due i contendenti non può far altro che regalare ai fan della boxe uno spettacolo degno di nota.

Il match Cotto vs Martinez, titolo mondiale dei pesi supermedi, sarà trasmesso in diretta tv streaming negli Usa dal network HBO, nella notte tra oggi, sabato 7, e domani domenica 8 giugno.Purtroppo il match non sarà visibile in Italia, dal momento che nessuna rete nazionale ne ha acquistato i diritti.


Autore

Potrebbe interessarti...